Dopo la rotonda vittoria del Crotone in casa del Pescara nell'anticipo del venerdì, è andato in scena il programma delle sfide del sabato della 6a giornata di Serie B. Colpo esterno del Cittadella che inguaia ulteriormente una Juve Stabia ultima a braccetto con il Trapani. Prosegue il momento difficile del Frosinone di Nesta che esce tra i fischi del suo pubblico dopo l'1-1 contro il Cosenza. Stesso risultato nel match tra Venezia e Pisa.

Frosinone bloccato dal Cosenza, fischi per la squadra di Nesta

Si è chiusa in parità la sfide dello Stirpe tra il Frosinone e Cosenza. Match divertente e ricco di emozioni che si sblocca alla metà del primo tempo grazie ad un calcio di rigore segnato da Ciano che porta avanti la formazione di casa. Nella ripresa i rossoblu entrano in campo con un piglio diverso e trovano subito il pareggio con una bella iniziativa di Carretta. Nonostante le occasioni colossali per Trotta e Baez, e l'incrocio dei pali colpito dal gialloblu Tribuzzi, il risultato non cambia, e il Frosinone (che chiude in 10 uomini per il doppio giallo a Paganini) esce tra i fischi dei suoi tifosi. 2 punti nelle ultime quattro gare per la formazione di Nesta sempre più in basso in classifica.

Il Cittadella vince in casa della Juve Stabia. Venezia-Pisa 1-1

Bel colpo del Cittadella che espugna il Romeo Menti e porta a casa 3 punti preziosi. Gol di Diaw a metà ripresa per la formazione veneta che sale a quota 9 in classifica. Prosegue l'avvio di stagione difficile dei campani che restano sul fondo della classifica con un punto all'attivo in 6 giornate. Il Venezia non riesce a superare in casa il Pisa nella sfida valida per la sesta giornata di Serie B. Ospiti in vantaggio con Lisi al 32′, pareggio del Venezia grazie ad un autogol di Pinato al 38′. Espulso all'85' il nerazzurro Benedetti.

Empoli, 3 sberle al Perugia e primato

Frattesi e Mancuso regalano la vittoria all'Empoli nel confronto diretto con il Perugia: 3-0 il risultato finale che porta per una sera i toscani in vetta alla classifica. Azzurri in vantaggio dopo 10 minuti con un sinistro di Frattesi dal limite. Il raddoppio dopo 3 minuti: Bandinelli scarica su Balkovec che crossa in mezzo e trova in area Mancuso che di testa batte Vicario. Nella ripresa La Gumina colpisce la traversa da fuori area poi Mancuso (ancora lui, 4 gol in 2 partite) mette il sigillo sul match.

Serie B, i risultati della 6a giornata

Pescara – Crotone 0-3 (giocata venerdì), Frosinone – Cosenza 1-1, Juve Stabia – Cittadella 0-1, Venezia – Pisa 1-1, Empoli – Perugia 3-0, Benevento – Entella, Chievo – Pordenone, Spezia – Trapani (29/09, ore 15), Livorno – Salernitana (29/09, ore 21), Cremonese – Ascoli (30/09, ore 21)

Classifica 6a giornata Serie B

Empoli 14; Ascoli 12; Benevento, Crotone, Perugia 11; Salernitana, Entella 10; Pisa, Cittadella 9; Venezia 8; Pordenone, Cremonese, Pescara 7; Chievo 6; Frosinone 5; Spezia, Livorno 4; Cosenza 3; Trapani, Juve Stabia 1.