Grande spettacolo a San Siro per la supersfida tra Milan e Juventus valida per la quarta giornata del campionato di Serie A femminile. A spuntarla alla fine è stata la squadra bianconera con il risultato di 1-0. Decisiva ancora una volta la bomber Cristiana Girelli che ha realizzato un calcio di rigore. Le campionesse d'Italia in virtù di questi 3 punti salgono al primo posto solitario della classifica con due punti di vantaggio sul Sassuolo.

La Juventus femminile batte il Milan a San Siro, decide Girelli

È bastata una rete della solita implacabile Cristiana Girelli per regalare alla Juventus una pesantissima vittoria esterna. Le bianconere nella prestigiosa cornice dello stadio San Siro hanno battuto 1-0 il Milan in un match molto equilibrato. Decisivo un rigore della punta che è andata a segno in tutte e 4 le prime giornate del campionato. Le ragazze allenate da Maurizio Ganz hanno sfiorato il pari in più di un'occasione con Bergamaschi, Giacinti, Rinaldi e Salvatori senza però riuscire a trovare la via della rete. Ancora una vittoria dunque per la Juventus che ha vinto 20 delle ultime 22 partite del campionato di Serie A, collezionando 12 clean sheets. Le bianconere si sono dunque già riprese la vetta della classifica con due punti di vantaggio sul Sassuolo

Il tabellino di Milan-Juventus

MILAN (4-3-1-2): Korenciova; Bergamaschi (89′ Spinelli), Fusetti, Agard, Tucceri Cimini; Conc (63′ Longo), Mauri, Jane (89′ Vitale); Grimshow (89′ Salvatori Rinaldi); Giacinti, Dowie. All. Ganz
JUVENTUS (4-3-3): Giuliani; Hyyrynen, Salvai, Sembrant, Boattin; Galli, Pedersen, Rosucci (75′ Caruso); Bonansea (82′ Alves), Girelli (82′ Hurtig), Cernoia (75′ Staskova). All. Guarino
Ammoniti: Hyyrynen
Marcatori: 12′ rig. Girelli