Una partita che vale metà stagione. Il Milan questa sera alle ore 21.00 affronterà il Rio Ave nel play-off di Europa League 2020/2021 e in caso di vittoria si qualificherà ai gironi della seconda manifestazione calcistica europea per club. Sarebbe importante sia per l'importanza di tornare a giocare una manifestazione continentale che per motivi economici, visto che il passaggi del turno porterebbe ben 15 milioni di euro nelle casse del Diavolo. Nel piccolo stadio Dos Arcos di Vila do Conde Stefano Pioli dovrà  fare a meno di diverse assenze come Andrea Conti, Mateo Musacchio, Alessio Romagnoli Ante Rebic, Leo Duarte e Zlatan Ibrahimovic ma la sua squadra sta vivendo un buon momento e si giocherà le sue carte in Portogallo.

Al cospetto del Rio Ave di Mario Silva il Milan dovrebbe presentarsi con la "formazione tipo" di questa prima parte di stagione con Gianluigi Donnarumma in porta, difesa a quattro composta da Davide Calabria, Simon Kjær, Matteo Gabbia e Theo Hernandez; a centrocampo i due mediani saranno Franck Kessié e Ismael Bennacer e sulla trequarti spazio ad Alexis Saelemaekers, Hakan Calhanoglu e Samu Castillejo. L'unico vero dubbio, però, per il tecnico rossonero sembrerebbe essere quello che riguarda il ruolo di terminale offensivo: senza Ibrahimovic e Rebic, restano solo Lorenzo Colombo e Daniel Maldini. Il primo, che ha giocato dall'inizio contro il Bodo/Glimt e si è mosso bene, sembra essere la prima soluzione ma nelle ultime ore sembrano in risalita le quotazioni di Daniel Maldini.

Le probabili formazioni di Rio Ave-Milan

RIO AVE (4-3-3): Kieszek; Pinto, Santos, Borevkovic, Amaral; Augusto, Tarantini, Geraldes; Mané, Moreira, Piazon. Allenatore: Mario Silva.

MILAN (4-2-3-1): G. Donnarumma; Calabria, Kjaer, Gabbia, Hernandez; Bennacer, Kessie; Castillejo, Calhanoglu, Saelemaekers; Colombo. Allenatore: Pioli.

Arbitro: Gil Manzano (Spagna)