110 CONDIVISIONI
17 Giugno 2020
20:02

Premier, Var e goal line technology in tilt? La palla entra, il gol non viene assegnato

La Premier League riparte e non mancano gli episodi clamorosi a causa di Var e goal line technology in tilt. Durante Aston Villa-Sheffield Unietd ne accade uno verso la fine del primo tempo, quando il fermo immagine del replay mostra il portiere dei padroni di casa che blocca in presa la palla al di là della linea bianca ma la rete non viene convalidata.
A cura di Maurizio De Santis
110 CONDIVISIONI

Aston Villa-Sheffield United è la partita che segna il nuovo inizio della Premier League dopo la lunga pausa per la pandemia. Il fischio dell'arbitro ha spazzato via tutti i timori delle ultime settimane e scandito la ripartenza del campionato inglese dopo la Germania e la Spagna. A breve (20 e 21 giugno) toccherà anche alla Serie A italiana, per adesso tutti i riflettori sono puntati (eccezion fatta per la Coppa Italia e la finale Napoli-Juventus) sui tornei esteri.

Var e goal line technology in tilt. I motivi di curiosità non mancano, a cominciare dall'errore clamoroso e dal cortocircuito della tecnologia che ha lasciato tutti a bocca aperta, dai tifosi a casa – che hanno commentato con ironia in Rete quanto accaduto – fino ai calciatori che hanno protestato ma inutilmente. L'episodio della discordia avviene verso la fine del primo tempo, quando mancano circa cinque minuti all'intervallo. Lo Sheffield è in fase d'attacco, tiene sotto pressione la difesa dell'Aston Villa, trova lo spunto decisivo e passa in vantaggio. Meglio, crede di passare in vantaggio perché la rete non viene assegnata nonostante l'estremo difensore blocchi in presa la palla al di là della linea bianca.

Com'è stata possibile una cosa del genere? La reazione dello Sheffield è stata durissima ma a nulla è servita perché né dalla cabina di regia della Var né il direttore di gara (che dovrebbe ricevere un segnale sul proprio orologio per effetto della goal line technology) sono giunte correzioni rispetto all'esito dell'azione.

Il post ironico in Rete. "Veramente?", ha scritto lo Sheffield in Tweet che ha generato molte condivisioni. Sì, "veramente". Per alcuni sarebbe stato una spinta sul portiere a indurre il direttore di gara a non assegnare la rete ma, a giudicare dalle immagini, è una situazione per nulla chiara. L'unica cosa certa è che si trattava di gol, visto da tutti tranne dalla tecnologia.

(in aggiornamento)

110 CONDIVISIONI
Il gol del Giappone contro la Spagna è un caso: la palla è fuori ma il VAR convalida la rete
Il gol del Giappone contro la Spagna è un caso: la palla è fuori ma il VAR convalida la rete
Perché il gol del Giappone alla Spagna è regolare: a fare la differenza sono pochi millimetri
Perché il gol del Giappone alla Spagna è regolare: a fare la differenza sono pochi millimetri
La Francia non ci sta, reclamo alla FIFA: errore grave di VAR e arbitro sul gol di Griezmann
La Francia non ci sta, reclamo alla FIFA: errore grave di VAR e arbitro sul gol di Griezmann
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni