3.512 CONDIVISIONI
24 Marzo 2022
23:44

Perché Turchia-Italia si giocherà lo stesso anche se siamo fuori dai Mondiali

L’Italia scenderà nuovamente in campo martedì 29 marzo. Gli azzurri, nonostante la sconfitta contro la Macedonia nella semifinale playoff per l’accesso ai Mondiali, affronteranno comunque la Turchia.
A cura di Fabrizio Rinelli
3.512 CONDIVISIONI

L'Italia non avrà neanche il tempo di superare l'amara sconfitta contro la Macedonia del Nord poiché dovrà tornare nuovamente in campo per l'ultimo impegno prima del rompete le righe. Gli Azzurri infatti, che hanno fallito l'accesso ai prossimi Mondiali 2022 in Qatar, dovranno affrontare la Turchia in un'altra partita che sa già di beffa. Si affronteranno infatti le due Nazionali sconfitte nelle semifinali playoff del percorso C in un'amichevole già programmata dalla FIFA che si giocherà comunque martedì 29 marzo alle ore 20:45 in Turchia, precisamente a Konya.

Una gara molto contestata dal Portogallo nel corso delle scorse settimane che aveva già comunicato alla Fifa che si sarebbe rifiutato di disputare una partita martedì prossimo in caso di sconfitta nella semifinale playoff contro la Turchia. Lo stesso Mancini ha confermato che l'Italia ora si rimetterà in riga e onorerà questo impegno prima che il gruppo si riunisca poi direttamente al termine della regolare stagione. Da capire però se in panchina poi ci sarà ancora Mancini oppure no…

Intanto questa gara rappresenta già una sorta di beffa tra le due Nazionali che solo pochi giorni prima pregustavano una qualificazione ai prossimi Mondiali in Qatar che però è clamorosamente mancata. La gara tra Turchia e Italia non ha alcuna rilevanza dal punto di vista della qualificazione ma mette in palio punti importanti in ottica ranking che in fase di sorteggi futuri, come previsto dal regolamento UEFA, conta tantissimo, proprio come accade attualmente con il Belgio che è primo con 1828 punti.

Per quanto riguarda la formazione, Mancini potrebbe pensare di far rifiatare quei giocatori che non hanno trovato spazio al Barbera, o magari coloro i quali non sono stati proprio convocati. Belotti e Zaniolo su tutti che sono stati i grandi esclusi della sfida contro la Macedonia, ma anche i vari Joao Pedro e Raspadori che sono entrati solo a gara in corso. Giocatori che dovranno inevitabilmente iniziare un nuovo percorso di crescita di una Nazionale che ora ha enorme bisogno di trovare nuovi stimoli magari anche dai nuovi giocatori che sono stati convocati per rinforzare l'attuale gruppo azzurro.

L'Italia si troverà di fronte comunque una Turchia ferita che ha visto clamorosamente passarsi davanti la qualificazione dopo aver fallito anche un rigore con Yilmaz in Portogallo che avrebbe potuto dare alla Nazionale turca quantomeno la possibilità di giocarsi la finale ai supplementari.

Il gol al 94′ del definitivo 3-1 dei lusitani ha poi fatto definitivamente crollare Calhanoglu e compagni. L'ultima gara giocata tra Italia e Turchia è stata all'Olimpico di Roma nella fase a gironi degli ultimi Europei quando l'Italia riuscì a battere Demiral e compagni con il punteggio di 3-0 grazie ai gol di Immobile e Insigne e all'autogol dello stesso difensore dell'Atalanta.

3.512 CONDIVISIONI
Italia-Spagna in semifinale di Nations League, il sorteggio della Finals Four: quando si gioca
Italia-Spagna in semifinale di Nations League, il sorteggio della Finals Four: quando si gioca
Pioli fa fuori Leao e stravolge il Milan per il derby: giocherà come non ha mai fatto
Pioli fa fuori Leao e stravolge il Milan per il derby: giocherà come non ha mai fatto
Semifinali Coppa Italia 2022/23: il tabellone aggiornato e il calendario delle partite
Semifinali Coppa Italia 2022/23: il tabellone aggiornato e il calendario delle partite
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni