2.401 CONDIVISIONI
27 Novembre 2021
16:13

Pepito Rossi torna al gol in Italia 1301 giorni dall’ultima volta: la SPAL sbanca Cosenza

Pepito Rossi torna al gol in Italia 1301 giorni dopo e regala una vittoria fondamentale alla SPAL di Pep Clotet sul campo del Cosenza.
A cura di Vito Lamorte
2.401 CONDIVISIONI

La luce in fondo al tunnel. Giuseppe Rossi ha dovuto sempre lottare nella sua carriera contro gli infortuni e la malasorte. Allo stadio Marulla un cono di luce lo ha avvolto al minuto 58 e dopo aver visto la palla insaccarsi in rete in seguito al suo stacco di testa neanche lui sembrava crederci. Poi la corsa liberatoria e la gioia. 1301 giorni dopo l'attaccante italiano nato in New Jersey è tornato al gol e lo ha fatto a Cosenza e ha regalato 3 punti fondamentali alla SPAL di Pep Clotet. Il classe 1987 non segnava in Italia dal 6 maggio 2018, era un Genoa-Fiorentina che finì 2-3 per i viola.

Dopo aver fatto il suo esordio negli ultimi 20′ contro l'Alessandria sette giorni fa, Pepito ha trovato la sua prima rete con la maglia degli estensi e ha suggellato il suo ritorno in Italia con una rete bella e importante. Rossi era entrato in campo dopo l'intervallo al posto di Lorenzo Colombo e dopo 13′ ha trovato il gol non proprio con uno dei fondamentali in cui eccelle.

L'ex punta di Fiorentina, Parma, Genoa, Manchester United e Villarreal è riuscita a staccare di testa, vincendo il duello fisico con Tiritiello, su un calcio d'angolo dalla sinistra di Salvatore Esposito e ha insaccato alle spalle di Vigorito il pallone. La sua corsa verso la bandierina è apparsa come una vera e propria liberazione e l'abbraccio con i compagni ha certificato l'importanza di quel momento.

Pepito è stato più volte fermato dagli infortuni e la sua carriera è stato un continuo rincorrere. Con il gol segnato a Cosenzaha rotto un digiuno che durava da più di un anno: il 30 agosto 2020 Rossi segnava l'ultimo gol della sua in un match tra Portland Timbers e Real Salt Lake City di Major League Soccer.

Si tratta di una rete importantissima sia per lui che per la sua squadra. Pochi giorni fa lui stesso a La Gazzetta dello Sport ha parlato della sua grande voglia di tornare a giocare: "Questa è la mia vita, ho sempre pensato al mio ritorno in campo. Mai a un dopo oppure a un piano B". 

2.401 CONDIVISIONI
Ribaltone Samp, via D'Aversa: cambio in panchina a poche ore dalla gara di Coppa Italia con la Juve
Ribaltone Samp, via D'Aversa: cambio in panchina a poche ore dalla gara di Coppa Italia con la Juve
Mario Balotelli torna in Nazionale, può essere l'asso di Mancini per i playoff Mondiali
Mario Balotelli torna in Nazionale, può essere l'asso di Mancini per i playoff Mondiali
Cosa ha fatto Mario Balotelli per tornare in Nazionale: la sua rumorosa rivincita
Cosa ha fatto Mario Balotelli per tornare in Nazionale: la sua rumorosa rivincita
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni