Nei giorni scorsi Edinho, ex portiere del Santos, aveva detto che il papà, il grande Pelé, non voleva più uscire di casa a causa delle sue difficoltà motorie. Quelle parole naturalmente hanno fatto il giro del mondo perché l’ex calciatore brasiliano è amatissimo. Ma proprio Pelé ha smentito le parole pronunciate dal figlio e in un comunicato ha fatto sapere di avere sempre la stessa forza e la stessa voglia di apparire in pubblico.

Pelé con un comunicato fa sapere che sta bene

Con un comunicato l’unico giocatore capace di vincere per tre volte i Mondiali (1958, 1962, 1970) ha rassicurato sulle sue condizioni di salute e ha anche voluto ringraziare tutti coloro che gli hanno dedicato una preghiera o un pensiero. Pelé guarda avanti, pensa ai festeggiamenti per il suo compleanno (che arriverà in autunno) e promette che si farà vedere presto in pubblico:

Grazie per le vostre preghiere e le vostre preoccupazioni. Sto bene. Quest'anno celebrerò il mio ottantesimo compleanno. Trascorro bei giorni e altri non sono così belli, è normale per le persone della mia età. Non ho paura, sono determinato e ho fiducia in me stesso. Non evito di onorare gli impegni della mia agenda molto fitta.

Le parole del figlio di Pelé Edinho che avevano creato preoccupazione

Pochi giorni fa Edinho, uno dei figli di Pelé, aveva rilasciato un’intervista a ‘Globo Esporte’, in cui aveva parlato del padre che a causa di un intervento all’anca da tempo era costretto a stare in casa. Quelle parole naturalmente avevano creato grande apprensione in tutti i fan di Pelé e in tutti coloro che amano il calcio:

Pelé non vuole uscire in strada, esporsi, praticamente non lascia mai la casa, ha difficoltà di deambulazione, condizione che lo ha portato fino alla depressione. È sempre stato una figura così imponente, e oggi non può più camminare correttamente. Ma va bene, a parte questo e i problemi dovuti all'età. Non può camminare normalmente, ma solo con il girello. È persino migliorato un po' rispetto all'uscita più recente. Per questo motivo, non ha alcun desiderio di uscire di casa.