18 Novembre 2021
20:26

Niente ritorno in Scozia per Gattuso: il nuovo manager dei Rangers è Giovanni van Bronckhorst

Gennaro Gattuso era stato accostato nei giorni scorsi alla panchina dei Rangers ma il club di Glasgow gli ha preferito Giovanni van Bronckhorst.
A cura di Vito Lamorte

Tutto rimandato per il ritorno di Gennaro Gattuso in Scozia. L'ex tecnico di Napoli e Milan sembrava ad un passo dalla panchina dei Rangers ma il club di Glasgow gli ha preferito Giovanni van Bronckhorst. L'olandese sarà il successore di Steven Gerrard, che non ha saputo resistere al richiamo della Premier League e qualche giorno fa è diventato il manager dell'Aston Villa. Un intreccio che non ha visto coinvolto l'allenatore calabrese, il quale sembrava uno dei favoriti per questo ruolo visto l'ottimo ricordo che ha lasciato da calciatore a Ibrox Park. Un altro dei papabili era Ronald Koeman, che è appena stato esonerato dal Barcellona, ma l'ex tecnico di Feyenoord e del Guangzhou ha sbaragliato la concorrenza.

Dopo l'approdo alla Fiorentina con la rescissione consensuale nel giro di pochi giorni e la trattativa saltata con il Tottenham la scorsa estate, Gattuso non è riuscito neanche questa volta a tornare in panchina. Non sembra un buon momento per Ringhio dopo la separazione con il Napoli ma il nome dell'allenatore calabrese resta sempre uno dei più ricorrenti nelle vicende di mercato legate a panchine importanti.

van Bronckhorst conosce bene i Rangers, visto che ha giocato anche con il club scozzese per dal 1998 al 2001 collezionando 118 presenze e mettendo a referto anche 22 gol: l'ex terzino Oranje ha trovato oggi l'accordo con la società di Glasgow e ci sono grandi aspettative per quello che viene considerato uno degli allenatori emergenti più preparati della scuola olandese.

Il comunicato dei Rangers

La nota ufficiale del club scozzese: "Giovanni van Bronckhorst ha accettato oggi di diventare il 17° allenatore del Rangers Football Club. […] La sua esperienza a Glasgow è stata piena di successi e ha vinto cinque trofei con i Rangers: due scudetti, due Coppe di Scozia e una Coppa di Lega, collezionando 118 presenze e segnando 22 gol.

Haaland al Manchester City, le cifre reali del trasferimento: il Dortmund incasserà meno soldi
Haaland al Manchester City, le cifre reali del trasferimento: il Dortmund incasserà meno soldi
La Juve accelera per Pogba: fissato l’incontro per strappare l’accordo con il francese
La Juve accelera per Pogba: fissato l’incontro per strappare l’accordo con il francese
Mbappé ritira il premio per il miglior giocatore della Ligue 1 e annuncia: "È finita"
Mbappé ritira il premio per il miglior giocatore della Ligue 1 e annuncia: "È finita"
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni