304 CONDIVISIONI

Mourinho in silenzio stampa dopo il pareggio della Roma: ha abbandonato lo stadio dopo la partita

José Mourinho ha deciso di non rilasciare dichiarazioni dopo il pareggio tra Roma e Fiorentina: nessun commento da parte della società che non farà parlare nessun tesserato.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Sport Fanpage.it
A cura di Ada Cotugno
304 CONDIVISIONI
Immagine

Nell'ultima intervista si era espresso soltanto in portoghese, la sua lingua madre, con l'aiuto di un traduttore della Roma come atto di protesta. Questa volta dopo il pareggio contro la Fiorentina ha preferito non parlare: José Mourinho ha deciso di non rilasciare dichiarazioni dopo l'1-1 contro la Viola, risultato chiuso con i giallorossi in doppia inferiorità numerica dopo le espulsioni di Zalewski e Lukaku.

Nessuna parola, nessuna spiegazione, nessuna analisi dopo una partita che è cominciata bene ma che poteva finire in modo disastroso. Lo Special One non ci ha pensato neanche un secondo, tanto che ha deciso di lasciare l'Olimpico subito dopo il fischio finale dell'arbitro. Al momento delle interviste l'allenatore si era già allontanato dall'impianto dopo aver salutato Italiano, in un gesto di stizza per come si è sviluppata la situazione per la sua squadra.

Immagine

E tutta la Roma è entrata in una sorta di silenzio stampa, con la società che ha comunicato alle emittenti la decisione di non rilasciare commenti: nessun tesserato si presenterà ai microfoni per rilasciare dichiarazioni sul pareggio, una scelta che non è stata ufficialmente motivata ma che potrebbe derivare dalle decisioni arbitrali prese da Rapuano durante la partita.

Nel secondo tempo infatti i giallorossi sono stati travolti da due espulsioni che li hanno costretti a finire la partita i nove uomini. Prima Zalewski, sanzionato con un secondo giallo dopo un fallo su Kayode, poi il rosso diretto sventolato a Lukaku per un'entrataccia su Kouame, due episodi che hanno fatto agitare le acque sulla panchina della Roma, già scossa dall'infortunio di Dybala che ha lasciato il campo al 20′.

Immagine

Mourinho ha sistemato la sua squadra in doppia inferiorità numerica con un pizzino diretto a Rui Patricio, ma alla fine ha deciso di non esprimersi su come è andata la partita e sulle decisioni dell'arbitro, probabilmente non condivise da lui e dal resto del suo staff.

304 CONDIVISIONI
Mourinho torna a parlare dopo l'esonero alla Roma ed esalta De Rossi: "L'ho sempre voluto con me"
Mourinho torna a parlare dopo l'esonero alla Roma ed esalta De Rossi: "L'ho sempre voluto con me"
Sarri colpito da un lutto dopo Lazio-Napoli: l'allenatore biancoceleste ha già lasciato l'Olimpico
Sarri colpito da un lutto dopo Lazio-Napoli: l'allenatore biancoceleste ha già lasciato l'Olimpico
Frosinone-Roma dove vederla in TV e streaming: orario e formazioni della partita
Frosinone-Roma dove vederla in TV e streaming: orario e formazioni della partita
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni