28 Aprile 2021
17:37

Mister Spotify insiste per acquistare l’Arsenal: “La mia proposta è seria, ho trovato i soldi”

Daniel Ek, fondatore e CEO di Spotify, continua ad affermare di voler comprare l’Arsenal. Il trentottenne svedese, che già nei giorni scorsi aveva svelato l’intenzione di acquistare i Gunners, ha ribadito la sua volontà in un’intervista alla CNBC. “Sono un tifoso dell’Arsenal da quando avevo 8 anni. La mia proposta è molto seria, mi sono assicurato i fondi adeguati per completare l’acquisto”, ha dichiarato.
A cura di Valerio Albertini

Daniel Ek torna alla carica. In un'intervista alla CNBC, il fondatore di Spotify ribadisce la sua intenzione di comprare l'Arsenal, nonostante gli attuali proprietari dei Gunners, la famiglia americana Kroenke, abbiano già dichiarato di non voler vendere il club.

Il trentottenne svedese ha ribadito la sua passione per il club londinese, che vorrebbe rilevare per riportare alla gloria dei tempi migliori:

Sono un tifoso dell'Arsenal da quando avevo 8 anni. I Gunners sono la mia squadra, amo la storia, i giocatori e i tifosi. Ho visto una straordinaria opportunità per riportare il club alla gloria che merita.

La proposta di Daniel Ek

Secondo alcune indiscrezioni, alla cordata di Ek potrebbero unirsi anche vecchie stelle del passato dell'Arsenal, come Thierry Henry, Dennis Bergkamp e Patrick Vieira. Il CEO di Spotify non ha intenzione di far perdere tempo alla famiglia Kroenke e ha davvero l'intenzione di acquistare i Gunners:

La mia proposta è molto seria, mi sono assicurato i fondi adeguati per comprare l'Arsenal. Sono un tifoso da trent'anni, sapevo che l'acquisto non sarebbe stato immediato. Sono comunque preparato a un percorso lungo. Tutto ciò che posso fare è preparare un'offerta ben ponderata e sperare che i proprietari mi ascoltino.

Più che un investimento fruttuoso, per Daniel Ek, l'acquisto dell'Arsenal sarebbe una questione di cuore, come ribadisce ancora nell'intervista:

Sono prima di tutto un tifoso. Voglio che il club faccia meglio, questo è il mio interesse principale.

Dopo quanto successo con la Superlega, di cui i Gunners hanno fatto parte salvo poi ritirarsi insieme a tutte le altre squadre inglesi, è montato il malcontento tra i tifosi biancorossi per la gestione Kroenke e gli stessi supporters hanno chiesto alla proprietà di cedere il club. Gli americani hanno risposto negativamente alla richiesta, affermando di essere coinvolti al 100% nel progetto Arsenal. Vedremo se la nuova offensiva di Daniel Ek farà cambiare loro idea.

"Mi hanno chiesto soldi per giocare in Nazionale": ne ha scelta un'altra che lo ha convocato gratis
"Mi hanno chiesto soldi per giocare in Nazionale": ne ha scelta un'altra che lo ha convocato gratis
Gli cantano: "Hai deluso tutta l'Inghilterra", Saka zittisce i tifosi del Tottenham
Gli cantano: "Hai deluso tutta l'Inghilterra", Saka zittisce i tifosi del Tottenham
Il Watford ufficializza Claudio Ranieri sulle note di "Nessun dorma": il video è da brividi
Il Watford ufficializza Claudio Ranieri sulle note di "Nessun dorma": il video è da brividi
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni