Lucas Biglia probabilmente ha chiuso già la sua stagione. Il centrocampista argentino durante l'ultimo allenamento si è procurato una distorsione del ginocchio destro con interessamento del collaterale mediale. La sua stagione probabilmente è finita.

Infortunio al ginocchio per Lucas Biglia

Nell'elenco dei convocati per la semifinale d'andata di Coppa Italia tra Milan e Juventus non figura il nome di Lucas Biglia. L'ex della Lazio si è infortunato al ginocchio destro. Certa è la distorsione, c'è però l'interessamento del collaterale mediale. Il problema è serio e potrebbe anche, nella peggiore delle ipotesi, portare alla chiusura anticipata della stagione dell'argentino che con il Milan non ha avuto pace e non è mai riuscito a giocare ad alti livelli.

I tantissimi infortuni di Lucas Biglia con il Milan

In due anni e mezzo l'argentino ha disputato appena 64 partite (2 i gol) con la maglia rossonera. Pochissime. Biglia con il Milan ha giocato poco soprattutto nelle ultime due stagioni, Pioli lo ha messo ai margini perché aveva delle alternative, in verità anche a causa degli infortuni che hanno tormentato l'argentino, che lascerà sicuramente il Milan al termine della stagione (ha il contratto in scadenza a giugno 2020). A causa degli infortuni, i più disparati – bicipite femorale, adduttori, lesione muscolare al polpaccio, frattura della vertebra lombare – ha saltato 40 partite in queste stagioni rossonere. Un numero enorme, destinato purtroppo a crescere a causa di questo serissimo problema al ginocchio. Gli esami strumentali che Biglia effettuerà nelle prossime ore chiariranno tutto e si scopriranno le condizioni reali del calciatore che comunque nella migliore delle ipotesi si fermerà almeno un mese e mezzo, in teoria potrebbe anche essere costretto a un'operazione al ginocchio.