1 Giugno 2021
14:52

Mihajlovic non sarà l’allenatore della Lazio: il tecnico serbo resta al Bologna

Sinisa Mihajlovic ha deciso di restare a Bologna e il suo nome può essere depennato dalla lista dei papabili per la panchina della Lazio. Il tecnico serbo, secondo quanto riportato da Sky Sport 24, avrebbe incontrato la dirigenza rossoblù e la riunione è stat molto positiva. In pole per la il club biancoceleste resta Maurizio Sarri.
A cura di Vito Lamorte

Il quadro della prossima Serie A è stato completato con la promozione del Venezia e nelle stesse il mercato degli allenatori entrava nella fase clou. Allegri è tornato alla Juventus, Spalletti si è accasato al Napoli, Juric al Torino e Simone Inzaghi dovrebbe essere il nuovo trainer dell'Inter campione d'Italia, dopo l'addio di Conte. Dopo la bomba di Mourinho alla Roma di qualche settimana fa, il campionato italiano sta per mettere a posto tutte le tessere dei tecnici al loro posto in vista del prossimo torneo ma ci sono ancora alcuni dubbi.

La panchina intorno alla quale girano più interrogativi è quella della Lazio, che dopo aver visto sfumare il rinnovo con Inzaghi adesso è alla ricerca del sostituto dell'allenatore di Piacenza. Sono tanti i nomi che si fanno in orbita biancoceleste e uno dei più accreditati era quello di Sinisa Mihajlovic ma nelle scorse ore è arrivata una notizia che potrebbe cambiare molte cose: il tecnico serbo, secondo quanto riportato da Sky Sport 24, dovrebbe rimanere al Bologna rispettando il contratto che lo lega ai rossoblù fino al 2023.

Nelle scorse settimane l'ex difensore era stato accostato a diverse panchine, soprattutto quelle di Inter e Lazio, ma quella del club capitolino sembrava essere una pista più percorribile fino alla riunione che il tecnico ha avuto con la dirigenza del club emiliano: l'incontro tra il tecnico e la società sarebbe stato molto positivo e si è parlato anche di strategie per il mercato, con un paio di inserimenti necessari, visto che il Bologna dal prossimo anno non avrà più a disposizione giocatori esperti come Da Costa, Danilo e Palacio.

Per quanto riguarda la panchina della Lazio, invece, le ultime notizie danno come favorito Maurizio Sarri: il tecnico toscano è diventato la priorità per la squadra di Claudio Lotito. Era stato fatto anche il nome di André Villas-Boas, ma proprio quando sembrava pronto per atterrare a Roma e discutere con il club il portoghese ex Olympique Marsiglia ha deciso di non proseguire i contatti.

Diego Costa bocciato in Serie A, il Bologna svela: "Abbiamo avuto dubbi sulla sua lunga inattività"
Diego Costa bocciato in Serie A, il Bologna svela: "Abbiamo avuto dubbi sulla sua lunga inattività"
Thiago Motta nuovo allenatore dello Spezia, è ufficiale: torna in Italia dopo l'esperienza al Genoa
Thiago Motta nuovo allenatore dello Spezia, è ufficiale: torna in Italia dopo l'esperienza al Genoa
"Qui mi trovo bene": Luis Alberto ha chiesto scusa alla Lazio dopo il colloquio con Sarri
"Qui mi trovo bene": Luis Alberto ha chiesto scusa alla Lazio dopo il colloquio con Sarri
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni