Il futuro di Dries Mertens è ancora tutto da scrivere e Roma potrebbe diventare la città decisiva per il suo destino. Il giocatore del Napoli, in scadenza di contratto nella prossima estate, ha infatti approfittato del giorno libero concesso da Rino Gattuso per passare la giornata di martedì scorso nella Capitale. È dunque bastato l'avvistamento del belga in città per scatenare le più svariate ipotesi di mercato: la prima, quella più ‘gettonata', riguarda un presunto contatto con la società giallorossa e con gli uomini di Dan Friedkin, il più che probabile prossimo proprietario del club romano.

Il giocatore azzurro è stato infatti avvistato, insieme ad altri due uomini, in una zona centrale di Roma: a pochi passi dallo studio legale che assiste la Roma nella delicata trattativa per il passaggio di consegne tra Pallotta e Friedkin. In molti hanno così legato la presenza del belga nella Capitale alla possibile trattativa per un suo passaggio in giallorosso nella prossima estate, quando il nuovo proprietario potrebbe presentarsi ai tifosi con il primo grande colpo della nuova campagna acquisti.

Il rinnovo di contratto con il Napoli

Poco distante dal punto dove è stato intercettato Mertens, ci sono però anche gli uffici della Filmauro: la società cinematografica di Aurelio De Laurentiis, spesso utilizzata dal patron per discutere i dettagli contrattuali dei suoi giocatori. Non è dunque da escludere che ‘Ciro' (come viene chiamato l'attaccante dai tifosi napoletani) abbia approfittato del giorno libero per parlare con il presidente proprio del famoso rinnovo del suo contratto: già sul tavolo di De Laurentiis da diverso tempo.

Seguito anche da altre squadre in Italia e all'estero (Inter e Monaco, tra queste), il trentaduenne di Lovanio deve infatti prendere a breve una decisione in merito al suo futuro. Il Napoli gli ha proposto un biennale alla stessa cifra che guadagna ora (4,2 milioni a stagione), lui avrebbe chiesto un anno in più di contratto e un bonus di 5 milioni da incassare al momento della firma. La trattativa è in corso e i colpi di scena potrebbero essere dietro l'angolo. Anche quello di un addio di Mertens e di un suo trasferimento nella Capitale.