Il calciomercato della Juventus entra nel vivo. Missione inglese per Fabio Paratici al lavoro sul doppio fronte delle trattative in entrata e in uscita. Il Chief Football Officer bianconero ha messo nel mirino diversi obiettivi per l'attacco oltremanica. Per l'attacco piacciono Raul Jimenez del Wolverhampton e Alexandre Lacazette dell'Arsenal. Le ultime notizie raccontano di un interesse maggiore nei confronti del primo reduce da un'ottima stagione con i "lupi". Nel discorso potrebbe rientrare una contropartita gradita al club inglese: tra i possibili partenti, c'è anche Alex Sandro.

Mercato Juventus, Raul Jimenez obiettivo per l'attacco. Paratici vola a Londra

La Juventus ha deciso di effettuare un restyling nel proprio reparto offensivo. Con Higuain destinato alla cessione (con la speranza dei bianconeri di sbloccare presto il discorso), un nome molto gradito per l'attacco è quello di Raul Jimenez. Il messicano classe 1991 è reduce da una stagione super con 27 gol e 10 assist, che ne ha confermato la crescita dopo le stagioni non esaltanti con Atletico Madrid e Benfica. Tra gli "sponsor" dell'operazione c'è il suo agente Jorge Mendes, ovvero colui che cura gli interessi di Cristiano Ronaldo del quale è un grande amico. L'ostacolo più alto è rappresentato dal Wolverhampton che non è disposto a sconti per il bomber.

Juventus, Alex Sandro possibile contropartita per Raul Jimenez

A tal proposito Fabio Paratici è volato in Inghilterra e secondo quanto riportato da Tuttosport in agenda ha anche un incontro importante con i Wolves per sondare il terreno per Raul Jimenez. La volontà della Juventus è quella di far calare le pretese degli inglesi inserendo nella trattativa anche ipotetiche contropartite. Una soluzione che impedirebbe l'esborso di grosse cifre cash, soprattutto in un mercato particolare come questo in cui si punterà soprattutto sugli scambi. Tra i nomi dei giocatori che potrebbero essere "sacrificati" per arrivare a Raul Jimenez c'è anche Alex Sandro. Il brasiliano ha una valutazione di circa 40 milioni e potrebbe essere una pedina appetibile dai Wolves.

Quali sono i calciatori della Juventus che potrebbero essere ceduti

L'esterno brasiliano dunque rientra nella lista dei giocatori che potrebbero essere ceduti dalla Juventus. Oltre all'ex Porto, ci sono anche Douglas Costa, Rugani, Romero. Senza dimenticare anche Bernardeschi, e infine Higuain e Khedira che più che pedine di scambio sembrano destinati all'addio anche se questo dovesse concretizzarsi con una rescissione consensuale. Diverso il discorso di Ramsey che, stando alle ultime indiscrezioni, sarebbe un profilo gradito ad Andrea Pirlo.