25 CONDIVISIONI

Maguire e Onana fanno tremare il Manchester United: doppio pasticcio, poi ci pensa McTominay

Il Manchester United riesce a vincere sul Chelsea ma non certo per merito di Onana e Maguire che hanno sulla coscienza la rete del momentaneo pareggio dei Blues. L’ex Inter interviene in ritardo, il centrale inglese si sposta e sui social si scatenano nuove critiche.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Sport Fanpage.it
A cura di Alessio Pediglieri
25 CONDIVISIONI
Immagine

Tempo di recuperi infrasettimanali in Premier League che approfitta dei turni di riposo delle coppe europee per giocare le partite utili a completamento delle 15 giornate di campionato. Tra le gare in programma anche scontro di primo piano che hanno visto impegnati Liverpool, Manchester City, ma soprattutto il big-match Manchester United-Chelsea in cui la coppia Onana-Maguire combina l'ennesimo guaio, prima della rete vittoria di McTominay che regala 3 punti importanti ma non cancella la brutta figura.

Ad Old Trafford la truppa di ten Hag si è presentata forte anche del titolo ottenuto di recente da parte di Harry Maguire, il centrale difensivo che si è preso il merito di essere stato votato il miglior difensore di tutta la Premier League del mese di novembre. Un riscatto vero e proprio dopo prestazioni che lo avevano declassato al ruolo di comprimario, umiliato e deriso dai propri tifosi stufi di vedere errori determinanti per un giocatore pagato solo nel 2019 100 milioni di euro.

Un merito che però, Maguire non ha saputo mantenere sul terreno di gioco, compartecipando  in modo più che colpevole nel momento del pareggio del Chelsea, insieme ad un altro giocatore dei red devils da tempo nel mezzo dell'occhio del ciclone, Andrè Onana. L'ex Inter, pagato 50 milioni in estate, ha fin qui deluso oltre ogni più rosea aspettativa, foriero di topiche tra i pali che hanno decisamente condizionato il cammino in campionato e in coppa dello United.

Così, al 45′ del primo tempo,  i tifosi di Old Trafford hanno rivissuto ad occhi aperti un film horror bisto e rivisto più volte in questa stagione: Mudryk ha trovato sulla trequarti il passaggio giusto per Parker che ha avuto tutto il tempo necessario per trovare lo spazio giusto e calciare dal limite il sinistro che si è infilato alle spalle di Onana. Colpevole di essersi gettato in ritardo su un diagonale tutt'altro che imprevedibile e angolato.

Un tuffo goffo, colpevolmente lento con cui non è riuscito nemmeno a toccare la palla quel tanto che bastava per poterla deviare fuori dallo specchio. E' vero, l'errore di Onana è anche figlio da una fase difensiva imbarazzante ma resta negli occhi del pubblico di Manchester l'incapacità di essere decisivo nel momento del bisogno. Come il movimento compiuto da Maguirre a centro area che non è sfuggito ai più: invece di opporsi e chiudere lo specchio a Parker, il centrale inglese riesce solamente a cercare di evitare il tiro avversario, voltandosi e spostandosi. Prendendosi la sua parte di strali dai tifosi amici, sempre più stanchi di regalare occasioni e gol agli avversari di turno.

Alla fine la gara si mette sui binari giusti,  grazie alla rete di McTominay che al 69′ realizza il definitivo vincente 2-1 e nel finale proprio Onana si riscatta evitando una nuova capitolazione. Il Manchester United torna così alla vittoria e prova la rimonta verso la zona Champions League.

25 CONDIVISIONI
Onana racconta l'incubo che ha vissuto: "I miei compagni mi hanno sempre ricordato chi sono"
Onana racconta l'incubo che ha vissuto: "I miei compagni mi hanno sempre ricordato chi sono"
Hojlund si è preso il Manchester United con i suoi gol: segna da cinque partite consecutive
Hojlund si è preso il Manchester United con i suoi gol: segna da cinque partite consecutive
Manchester City-Manchester United dove vederla in TV e streaming: orario e formazioni ufficiali del derby
Manchester City-Manchester United dove vederla in TV e streaming: orario e formazioni ufficiali del derby
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views