937 CONDIVISIONI
15 Luglio 2021
23:25

‘Ma quale dieta’ canzone dell’Italia, ma alcuni azzurri non capivano: “Dove siamo finiti?”

“Ma quale dieta” di Luca il Sole di Notte è diventata una delle hit della playlist degli azzurri di Mancini, che hanno ascoltato e cantato questo brano. Ma in parecchi non lo conoscevano e le prime volte che lo hanno sentito hanno nutrito delle perplessità come ha confermato Pessina: “Questa canzone le prime volte che la sentivamo io e Locatelli ci dicevamo: ‘ma dove siamo finiti?’ Ma chi sta mettendo queste canzoni? Ora siamo i primo a volerla sentire in pullman”.
A cura di Alessio Morra
937 CONDIVISIONI

L'Italia di Mancini ha conquistato gli Europei. Li ha vinti giocando meglio degli altri, sapendo soffrire quando doveva e li ha vinti soprattutto perché come spesso accade è il gruppo che riesce a vincere. Giocatori uniti che hanno remato tutti assieme dalla stessa parte, hanno condiviso un mese che non dimenticheranno mai, un mese trascorso anche con una particolare playlist in cui hanno fatto parte brani noti al grande pubblico come quelli di Vasco o Venditti o della compianta Raffaella Carrà fino alle Notti Magiche, l'inno di Italia 90 di Gianna Nannini e Bennato, ma anche di brani che non erano molti noti, tra questi ce n'è stato uno che ha svettato e cioè quella di Luca il sole di Notte: ‘Ma quale dieta'.

"Pensavamo ma dove siamo finiti? Ora voglio sentirla sempre" 

Questo pezzo è diventato virale non solo sui social, ma ancora prima nello spogliatoio azzurro, un brano poco noto che pian piano è diventata la hit dello spogliatoio di Mancini che ha iniziato a metterla alla vigilia della gara d'esordio e poi ha continuato a metterla prima e dopo ogni partita. Nel documentario Rai ‘Sogno Azzurro' anche il centrocampista dell'Atalanta Matteo Pessina ha parlato di quel pezzo e candidamente ha detto:

Questa canzone napoletana le prime volte che la sentivamo io e Locatelli dicevamo ‘ma dove siamo finiti? ma chi sta mettendo queste canzoni? Poi in realtà adesso siamo i primi a voler sentire questa canzone tutte le volte in pullman, è stato un po' il nostro rito, la mettiamo il giorno prima delle partite.

Parole dette tra una partita e l'altra. E questa canzone napoletana, come si è visto anche in ‘Sogno Azzurro' è stata cantata con grande trasporto sempre dai calciatori dell'Italia, sia prima delle partite che dopo aver vinto nei giorni e superato il turno. Un altro inno della Nazionale di Mancini.

937 CONDIVISIONI
Per Southgate la finale Italia-Inghilterra agli Europei è finita con un pareggio: "Ricordiamolo"
Per Southgate la finale Italia-Inghilterra agli Europei è finita con un pareggio: "Ricordiamolo"
Nazionale, i convocati dell'Italia per la Nations League: azzurri alla Final Four
Nazionale, i convocati dell'Italia per la Nations League: azzurri alla Final Four
Bonucci sbaglia tutto: l'espulsione in Italia-Spagna è causata da una doppia ingenuità
Bonucci sbaglia tutto: l'espulsione in Italia-Spagna è causata da una doppia ingenuità
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni