743 CONDIVISIONI

Lukaku ‘para’ un tiro a botta sicura di Dybala e sbaglia un rigore: primo tempo horror con il Lecce

Primo tempo da dimenticare per Lukaku in Roma-Lecce: prima sbaglia un rigore, il primo da quando gioca in Serie A, e poi ‘para’ un tiro a botta sicura di Dybala a pochi passi dalla porta.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Sport Fanpage.it
A cura di Vito Lamorte
743 CONDIVISIONI
Immagine

Romelu Lukaku ha vissuto un primo tempo horror in Roma-Lecce. Il centravanti belga, in occasione della gara dell'Olimpico contro i salentini, non ha disputato la miglior frazione da quando è approdato nella Capitale, anzi. Big Rom si è reso protagonista di due episodi negativi suo malgrado e ha proseguito in scia della prova opaca di Milano contro l'Inter: prima ha sbagliato un calcio di rigore e poi ha tolto dalla porta un tiro a botta sicura di Dybala.

Proprio per quest'ultimo episodio sui social sono state fatte subito similitudini con quanto accaduto nell’ultima finale di Champions League tra Inter e Manchester City: l’attaccante della Roma ha stoppato involontariamente un tiro del compagno di squadra che probabilmente non avrebbe lasciato scampo a Falcone. In occasione della gara di Istanbul Lukaku fermò un colpo di testa destinato alla rete di Dimarco e in tanti hanno paragonato le due situazioni.

Poco prima Lukaku aveva sbagliato il suo primo rigore da quando gioca in Serie A. Paulo Dybala si è procurato il penalty e, nonostante sia lui il tiratore designato (7 su 7 con la maglia giallorossa), ha deciso di lasciare il pallone al compagno: il numero 90 si è visto parare la conclusione da Wladimiro Falcone e la gara è rimasta in parità.

Quella di Big Rom non è stata una gara entusiasmante ma nel finale ha firmato il gol decisivo e ha regalato una vittoria incredibile alla Roma. Il belga ha sfruttato al meglio un assist di Dybala e dopo aver protetto palla ha battuto Falcone, correndo a festeggiare sotto la curva la rete della della vittoria.

Sulla partita di Lukaku, che prima ha sbagliato un rigore e poi ha siglato il gol decisivo, José Mourinho nel post-partita ha affermato: "Il rigore lo sbaglia solo chi tira, non sono mai triste con chi sbaglia il rigore. Dybala non voleva calciare da fermo per il suo legamento, Lukaku ha tirato però il problema che è un ragazzo emozionale che conosco meglio di tutto avendolo allenato in tre squadre diverse e quando sbaglia dopo il suo cuore piange e lui soffre. Avere la possibilità nell'ultimo minuto di fare il gol della vittoria non poteva esserci di meglio e ora può dormire un po' meglio ed è un ragazzo con un cuore grande".

743 CONDIVISIONI
Carnesecchi para due rigori a Pinamonti nel primo tempo di Atalanta-Sassuolo
Carnesecchi para due rigori a Pinamonti nel primo tempo di Atalanta-Sassuolo
Il Bologna torna alla vittoria e cala il poker contro il Lecce. Monza-Verona finisce senza reti
Il Bologna torna alla vittoria e cala il poker contro il Lecce. Monza-Verona finisce senza reti
Lisa Vittozzi da leggenda, la medaglia d'oro nella 15 km individuale ai Mondiali  2024 di Biathlon
Lisa Vittozzi da leggenda, la medaglia d'oro nella 15 km individuale ai Mondiali 2024 di Biathlon
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni