Secondo gol consecutivo, il 41° complessivo della stagione (è il quinto anno di fila che tocca o supera quota 40), il 27° in campionato. Nell'attesa che Liga, Serie A e Premier League riprendano è Robert Lewandowski del Bayern Monaco ad attirare la luce dei riflettori su di sé. Il bomber ha messo la firma anche in calce alla vittoria per 5-2 dei bavaresi contro l'Eintracht Francoforte e adesso, assieme a Ciro Immobile della Lazio, è il calciatore che ha segnato più volte nei cinque maggiori campionati europei.

Il confronto statistico tra Lewandowski e Immobile

Venticinque partite e 2221 minuti giocati scandiscono l'efficacia della punta polacca che va a bersaglio ogni 82 minuti. Ventisei match e 2186 minuti in campo per l'italiano la cui media è molto simile: segna ogni 81 minuti. Lewandowski e Immobile, sono loro al momento a dominare la scena dei cannonieri e a contendere la prestigiosa Scarpa d'oro. Vediamo nel dettaglio quali sono i dati statistici a confronto.

Detto dei minuti, delle presenze e delle marcature, c'è ancora qualche numero interessante. A cominciare dagli expected goals, ovvero le occasioni da gol potenzialmente avute da un singolo giocatore. Secondo questo parametro indicato da Squawka Football è Lewandowski a prevalere (25.18 vs 19.81). Abbastanza simile la media dei tentativi di tiro a partita (4.6 vs 4.1) mentre c'è una prevalenza per il polacco quanto tiri nello specchio della porta (2.3 vs 2.06).

Sfida per la Scarpa d'Oro, insidia Haaland

Ciro Immobile e Robert Lewandowski si sfidano per la conquista della Scarpa d'Oro, il prestigioso trofeo assegnato ai cannonieri della stagione in Europa. Il punteggio si calcola moltiplicando il numero delle reti segnate dal singolo calciatore per il coefficiente assegnato al campionato in cui gioca. Nel caso specifico Bundesliga e Serie A hanno lo stesso coefficiente (2) mentre Haaland, che risulta più staccato, è penalizzato dalla quotazione più bassa (1.5) attribuita al torneo austriaco nel quale ha militato fino a dicembre scorso. Ecco qual è la classifica delle prime cinque posizioni.

1. Ciro Immobile 27 gol – 54 punti
2. Robert Lewandowski 27 gol – 54 punti
3. Erling Haaland 26 gol (16 Salisburgo, 10 Dortmund) – 44 punti
4. Cristiano Ronaldo 21 gol – 42 punti
5. Timo Werner 21 gol – 42 punti