Lazio-Zenit è la partita della quarta giornata del girone F di Champions. La sfida in programma allo stadio Olimpico di Roma a porte chiuse martedì 24 novembre alle ore 21, sarà il replay del confronto andato in scena due settimane fa e chiusosi in parità in terra russa. La squadra di Simone Inzaghi vuole proseguire nella striscia di risultati utili, dopo aver ottenuto una vittoria e due pareggi per incassare punti pesanti in ottica qualificazione nella speranza di buone notizie dal confronto tra Dortmund e Bruges rispettivamente a quota 6 e 4 punti. Attenzione però alla compagine di San Pietroburgo, che non può più sbagliare, avendo un solo punto in classifica. Lazio-Zenit sarà trasmessa in chiaro su Canale 5, ecco tutte le info per seguire il match in TV e diretta streaming.

Dove vedere Lazio-Zenit in chiaro in TV e streaming

Lazio-Zenit sarà trasmessa in TV in chiaro su Canale 5 senza la necessità di sottoscrivere abbonamenti. La partita valida per la quarta giornata del gruppo F di Champions League con fischio d'inizio in orario martedì 24 novembre alle ore 21, sarà visibile anche sui canali Sky Sport Arena (canale 204 del satellite) e Sky Sport (canale 253). Sulle Smart Tv sarà possibile assistere al match anche sul servizio on demand live di Sky Now TV, acquistando il singolo biglietto della partita e sfruttando una buona connessione a internet. La partita tra la Lazio e Zenit sarà trasmessa anche in streaming su dispositivi portatili e computer, in chiaro sul sito di Canale 5 sfruttando la piattaforma Mediaset Play oppure grazie a SkyGo, app riservata agli abbonati all'emittente satellitare.

Le probabili formazioni di Lazio-Zenit

Le probabili formazioni di Lazio-Zenit dipendono anche dalla situazione infortuni, con la speranza per i due club che non arrivino brutte notizie in extremis. La squadra di casa tornerà a fare affidamento in Champions su Immobile che dovrebbe far coppia in avanti con Correa. Zenit che dovrebbe presentarsi a Roma con il terminale offensivo Dzyuba con Erokhin a supporto e Douglas Santos pronto a muoversi sulla corsia con Kuzyaev.

LAZIO (3-5-2): Reina; Patric, Acerbi, Radu; Lazzari, Akpa-Akpro, Lucas Leiva, Luis Alberto, Marusic; Immobile, Correa.
ZENIT (4-3-3): M. Kerzhakov; Karavaev, Lovren, Rakitskiy, Douglas Santos; Zirkhov, Barrios, Ozdoev; Kuzyaev, Dzyuba, Erokhin.