121 CONDIVISIONI
15 Novembre 2021
19:54

La gufata dello svizzero Gavranovic: “Non è detto che l’Italia vinca in Irlanda del Nord”

La differenza reti tra Italia e Svizzera è decisiva per stabilire chi chiude in testa alla classifica del Gurppo C e si qualifica direttamente ai Mondiali 2022.
A cura di Maurizio De Santis
121 CONDIVISIONI

Battere la Bulgaria con un buon numero di gol, possibilmente senza subirne. La Svizzera fa all-in e si gioca il tutto per tutto nell'ultimo incontro del Girone C. Gli elvetici vanno in campo in contemporanea con Irlanda del Nord-Italia, a Belfast si decide l'altra fetta di qualificazione tra le due nazionali che sono in vetta alla classifica e a pari punti. Dovesse protrarsi ancora questa situazione, in caso di successo degli Azzurri, per calcolare chi chiude in testa e va ai Mondiali evitando i playoff si farà ricorso alla differenza reti.

Ecco perché il commissario tecnico dei crociati, Murat Yakin, ha deciso di schierare una formazione a trazione anteriore: serve segnare tanto per azzerare il gap (attualmente -2) nel conteggio generale rispetto alla selezione di Mancini. Passare in vantaggio o anche solo eguagliare lo stesso calcolo consegnerebbe alla Svizzera il biglietto di volo diretto per la Coppa del Mondo in virtù della rete realizzata all'Olimpico.

Il motivo? È da ricercare nel regolamento della Fifa e, in particolare, nella norma che fa riferimento al valore doppio assegnato al gol in trasferta: quello di Widmer (1-1 nella gara di ritorno a Roma) rischia di essere pesantissimo e di fare da ago della bilancia contestualmente al rigore fallito da Jorginho.

Okafor, Shaqiri, Vargas è il tridente schierato alle spalle di Mario Gavranovic, l'attaccante che il ct ha voluto per rinforzare il reparto offensivo nella sfida in programma a Lucerna. Si giocherà con un occhio a quanto accade in campo e un orecchio a quel che succede a Belfast. "Darò il mio meglio come sempre per fare una buona partita – le parole del calciatore nell'immediata vigilia -. Non è scontato che l'Italia vincerà facilmente con l'Irlanda del Nord". Sulla strada della Svizzera, però, c'è l'ambizione della Bulgaria di arrivare terza e con un punteggio tale che le permetta di essere ripescata per gli spareggi. Per farlo non dovrebbe perdere, un risultato che andrebbe benissimo all'Italia.

121 CONDIVISIONI
Playoff Mondiali 2022, la Fifa 'in aiuto' dell'Italia per la sfida con la Macedonia del Nord
Playoff Mondiali 2022, la Fifa 'in aiuto' dell'Italia per la sfida con la Macedonia del Nord
"Noi come Lippi": per Roberto Mancini, l'Italia non solo andrà ai Mondiali, ma li vincerà
"Noi come Lippi": per Roberto Mancini, l'Italia non solo andrà ai Mondiali, ma li vincerà
"Pensavo di passare": Mancini spiazzato dalla sua Italia nelle qualificazioni ai Mondiali
"Pensavo di passare": Mancini spiazzato dalla sua Italia nelle qualificazioni ai Mondiali
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni