138 CONDIVISIONI
22 Luglio 2021
12:51

La crescita spaventosa di Kessié: gol da urlo nel debutto alle Olimpiadi

Franck Kessié ha bagnato il suo esordio alle Olimpiadi di Tokyo con un gol bellissimo. Prestazione superlativa quella del centrocampista del Milan, per trascinare la Costa d’Avorio al successo sull’Arabia Saudita, a conferma di un rendimento in costante crescita. E il Milan non può che sorridere sperando di chiudere presto il discorso per il rinnovo.
A cura di Marco Beltrami
138 CONDIVISIONI

Le Olimpiadi sono iniziate nel migliore dei modi per Franck Kessié. Il centrocampista perno della nazionale olimpica della Costa d'Avorio si è reso protagonista di una super prestazione contro l'Arabia Saudita, impreziosita da un super gol, decisivo per la vittoria finale. Un rendimento che conferma l'impressionante crescita del "presidente" alle prese con la trattativa per il rinnovo con il Milan.

Buona la prima per la Costa d'Avorio nel torneo olimpico di calcio. Gli "elefanti" seppur a fatica hanno battuto l'Arabia Saudita con il risultato di 2-1. Protagonista assoluto del match Franck Kessié, in campo dal 1′ con gli altri "italiani" Singo e Kouamé. Una prestazione, quella del mediano del Milan, totale: qualità, quantità e temperamento per trascinare la sua nazionale al successo. In più poi è arrivata anche la firma del gol, con una pregevole iniziativa individuale. Inserimento centrale e "veronica" per liberarsi con una finta di un avversario per Kessié che poi ha scagliato in porta un gran tiro che ha trafitto l'estremo difensore saudita.

Solo applausi dunque per il "presidente" che spesso e volentieri in questa stagione ci ha abituato a questo tipo di partite. Una crescita impressionante da tutti i punti di vista quella di Kessié che ora insieme ai suoi compagni aspetta il risultato dell'altro match del girone, quello tra Brasile e Germania. Le due favorite per il passaggio del turno dovranno fare molta attenzione agli ivoriani e soprattutto ad un Kessié in stato di grazia. Il Milan che dovrà rinunciare al centrocampista per la preparazione estiva, se lo gode con la speranza che arrivi presto il rinnovo del contratto.

138 CONDIVISIONI
Ibrahimovic torna e fa gol, il Milan batte la Lazio e va al comando della Serie A
Ibrahimovic torna e fa gol, il Milan batte la Lazio e va al comando della Serie A
Zaniolo in lacrime, torna al gol dopo 400 giorni e si commuove: "Momento più buio della mia vita"
Zaniolo in lacrime, torna al gol dopo 400 giorni e si commuove: "Momento più buio della mia vita"
Non solo Ibrahimovic, contro la Lazio il Milan di Pioli ritrova anche Kessie
Non solo Ibrahimovic, contro la Lazio il Milan di Pioli ritrova anche Kessie
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni