La Juventus gioca la sua prima gara ufficiale del 2021 questa sera alle ore 20.45 contro l’Udinese all'Allianz Stadium e poco fa ha diramato i convocati in vista della 15a giornata della Serie A 2020/2021. Andrea Pirlo non potrà contare su Alvaro Morata, Juan Cuadrado e Adrien Rabiot. Il numero 9 bianconero, dopo le voci di un possibile turno di stop in vista di Milan-Juventus della vigilia, non andrà nemmeno in panchina per un problema fisico mentre il centrocampista francese e il laterale colombiano non saranno a disposizione per squalifica. L'allenatore bianconero dovrà fare a meno di tre uomini importanti nel primo impegno del nuovo anno.

La società bianconera ha reso noto che il centravanti spagnolo non fa parte della lista dei convocati per la partita di questa sera all'Allianz Stadium "a causa di un risentimento muscolare alla coscia destra avvertito durante l’allenamento di ieri". Pirlo spera di averlo a disposizione nel big match di San Siro di mercoledì. Si aprono le porte per la titolarità di Paulo Dybala, già paventata alla vigilia, al fianco dell'insostituibile Cristiano Ronaldo. Dovrebbero trovare spazio alle loro spalle Ramsey, McKennie, Bentancur e Kulusevski. In difesa della porta di Szczesny ci saranno Danilo, de Ligt, Bonucci e Alex Sandro.

La Juventus deve assolutamente tornare a vincere dopo la brutta sconfitta di fine 2020 in casa contro la Fiorentina per non perdere contatto con la vetta della classifica, in attesa del recupero contro il Napoli, e in vista della super sfida col Milan del 6 gennaio.

I convocati di Pirlo per Juventus-Udinese

Questi gli uomini a disposizione di Andrea Pirlo per la prima gara del 2021 contro l'Udinese:

  • Szczesny, Pinsoglio, Buffon;
  • Chiellini, de LIgt, Alex Sandro, Danilo, Bonucci, Demiral, Di Pardo, Frabotta;
  • Arthur, Ramsey, McKennie, Chiesa, Bentancur, Bernardeschi, Portanova, Fagioli, Kulusevski;
  • Dybala, Ronaldo, Da Graca.