La Juventus è tornata da Roma con le ossa rotte. La proverbiale beffa oltre al danno per la squadra di Sarri che perde per infortunio Alex Sandro e Khedira dopo la sconfitta nella finale di Coppa Italia contro il Napoli . Il club bianconero in una nota ufficiale ha fatto il punto sulle condizioni dei due giocatori. Lesione del legamento collaterale mediale per il brasiliano e lesione del tendine del muscolo lungo adduttore della coscia destra per il tedesco. Una doppia tegola dunque per i bianconeri in vista del tour de force legato alla ripresa della Serie A.

Juventus, infortunio Alex Sandro: le condizioni del brasiliano ko contro il Napoli

È arrivato il comunicato ufficiale della Juventus su Alex Sandro e Sami Khedira, ovvero i due calciatori infortunatisi nella giornata di ieri. Il brasiliano è finito ko nel corso della partita persa contro il Napoli nel corso di uno scontro con un avversario. Il ginocchio destro del numero 12 è finito sotto il corpo del calciatore azzurro, e ha subito una torsione innaturale. Nonostante il dolore Sandro ha continuato a giocare, anche se a fine gara ha sentito aumentare il dolore. Il report degli esami è stato impietoso: "lesione di primo grado del legamento collaterale mediale. Ha iniziato immediatamente la fisioterapia"

Infortunio Sami Khedira, cosa si è fatto il centrocampista tedesco

Sami Khedira alla vigilia della finale di Coppa Italia era al centro di un ballottaggio con Pjanic per una maglia da titolare. Alla fine però Sarri ha fatto ricorso a scelte forzate a causa di un infortunio nell'ultimo allenamento del tedesco che ha saltato il match. Questa la nota della Juventus sulle condizioni dell'ex Real Madrid: "per Khedira la lesione parziale del tendine del muscolo lungo adduttore della coscia destra. Nei prossimi giorni sarà sottoposto ad ulteriori accertamenti per definire i tempi di recupero".

Quando torneranno in campo Alex Sandro e Khedira, i tempi di recupero dall'infortunio

Il doppio infortunio di Alex Sandro e Sami Khedira rappresenta una tegola per la Juventus che si prepara a vivere un vero e proprio tour de force di partite con la ripresa della Serie A. Il brasiliano potrebbe essere costretto ad uno stop di quasi un mese. Un periodo importante considerando le tante partite ravvicinate che attendono i campioni d'Italia. Le condizioni di Khedira saranno valutate invece nei prossimi giorni, ma le tempistiche potrebbero essere simili o forse anche superiori. Possibile sosta ai box di un mese e mezzo

(in aggiornamento)