60 CONDIVISIONI

Jorginho cambia modo di battere i rigori dopo l’errore con l’Italia: sparisce il saltello

Jorginho cambia modo di battere il rigore dopo l’errore con l’Italia: non è la prima volta che il centrocampista ex Napoli calcia così.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Sport Fanpage.it
A cura di Vito Lamorte
60 CONDIVISIONI
Immagine

Jorginho torna dal dischetto e segna il suo primo gol su rigore con la maglia dell'Arsenal dopo i tre errori consecutivi dagli undici metri con la maglia dell'Italia. Il centrocampista ex Napoli ha partecipato alla festa dei Gunners segnando l'ultima rete nella goleada per 6-0 contro il Lens nella quinta giornata di Champions League.

Il calciatore dell'Arsenal, però, rispetto agli ultimi errori con la maglia azzurra ha cambiato modo di calciare: niente più saltello prima di tirare ma non ha interrotto la corsa e ha piazzato la palla nell'angolo basso alla sinistra del portiere. Non è chiaro se si tratta di una scelta dettata dall'ultimo errore con la Nazionale ma in occasione dell'uscita con il club londinese ha deciso di mettere la sua firma sulla gara a risultato acquisito.

Una trasformazione normale dopo aver riprovato quella col saltello in occasione della gara contro la Macedonia del Nord: in quei giorni l'interrogativo sul rigorista della Nazionale era un tema esistente ma dopo quell'errore nessun tifoso italiano vorrebbe rivedere ancora sul dischetto Jorginho in occasione di una partita della selezione di Spalletti.

Rincorsa, tiro e gol. Nessuna interruzione e nessun saltello. E non si tratta della prima volta che Jorginho calcia così, visto che spesso con i club ha evitato lo stop nella corsa e ha battuto mirando un angolo senza troppi fronzoli.

Bisogna sempre sottolineare come i numeri di Jorginho sui calci di rigore siano assolutamente positivi e gli errori con l'Italia sono frutto di qualche congiuntura astrale avversa ma che a livello percentuale pesa molto: sono 3 gli errori nelle ultime 3 occasioni con la Nazionale, dopo una serie di 5 segnati consecutivamente. In totale fanno 3 errori su 8, ovvero il 37,5% del totale.

Nei club con cui ha giocato Jorginho ha sbagliato appena 5 gli errori in totale su 42 tentativi, quindi parliamo dell'11,9% di errori dal dischetto. Una differenza abbastanza evidente tra le squadre e la nazionale.

60 CONDIVISIONI
Messi lascia la scena ai compagni sui rigori, ma è un disastro: a Leo non resta che ridere
Messi lascia la scena ai compagni sui rigori, ma è un disastro: a Leo non resta che ridere
Il clamoroso errore che è costato la vittoria alla Sampdoria: "I medici hanno capito cambia"
Il clamoroso errore che è costato la vittoria alla Sampdoria: "I medici hanno capito cambia"
Il Milan avrà un nuovo rigorista, Giroud declassato: Pioli sceglie tra Leao e Pulisic
Il Milan avrà un nuovo rigorista, Giroud declassato: Pioli sceglie tra Leao e Pulisic
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni