Come sta Samir Handanovic? Quando tornerà a difendere la porta dell'Inter? Il recupero dall'infrazione al quinto dito della mano sinistra procede bene per il portiere sloveno che però sicuramente non sarà tra i pali nella sfida di Europa League contro il Ludogorets. Si punta al ritorno in campo contro la Juventus, con un certo ottimismo che filtra dagli ambienti nerazzurri. Saranno decisivi gli esami in programmi nelle prossime ore.

Inter, Samir Handanovic e le ultime notizie sul recupero dall'infortunio

Samir Handanovic continua a lavorare sulla via del recupero dall'infortunio al dito della mano sinistra riportato qualche settimana fa. Le condizioni del portiere sono incoraggianti, con il ritorno in campo che sembra ormai vicino. Saranno fondamentali gli esami a cui l'estremo difensore si sottoporrà nelle prossime ore, per valutare ulteriori miglioramenti e il possibile ritorno agli allenamenti già nell'immediato dopo aver saltato Udinese, Milan, Lazio in Serie A e il Napoli in Coppa Italia lasciando il posto a Daniele Padelli

Samir Handanovic potrebbe recuperare per Juventus-Inter

Al momento l'unica certezza è che Samir Handanovic non scenderà in campo nel match di ritorno dei sedicesimi di finale di Europa League. Al suo posto ci sarà Daniele Padelli, che dunque difenderà la porta nerazzurra come accaduto nelle ultime uscite. Se gli esami dovessero dare esito positivo potremmo rivedere Handanovic in campo nella supersfida in programma domenica a Torino, contro la Juventus. I tifosi della formazione di Antonio Conte incrociano le dita per il portiere che potrebbe riprendere gli allenamenti nella giornata di venerdì.