video suggerito
video suggerito

Il video di Ibrahimovic che gioca a “chi si muove è gay” con lo streamer Speed: scena imbarazzante

IShowSpeed e Zlatan Ibrahimovic nella bufera per un video di cattivo gusto. Lo streamer lancia il gioco “chi si muove prima è gay” scatenando gli utenti sui social che sottolineano come si potesse evitare quella gag.
A cura di Fabrizio Rinelli
4.890 CONDIVISIONI
Immagine

IShowSpeed e Zlatan Ibrahimovic fanno discutere per un video girato mentre i due viaggiano in un'automobile. Il noto streamer di contenuti calcistici è stato ingaggiato da Ibra e dal Milan per avvicinare il pubblico più giovane ai suoi colori. Una sorta di operazione di marketing che però rischia di costare caro allo svedese. Nel filmato IShowSpeed lancia a Ibrahimovic l'idea di un gioco e in un modo fulmineo pronuncia questa frase: "Il primo che si muove è gay". I due rimangono immobili per quasi tre minuti prima che lo streamer interrompesse il silenzio.

Il momento in cui IShowSpeed interrompe il silenzio.
Il momento in cui IShowSpeed interrompe il silenzio.

Il momento surreale da quando lo streamer pronuncia quella frase

L'intenzione dello streamer era quella di dare vita a una gag simpatica ma invece di divertente c'era ben poco e infatti sui social quel siparietto è stato molto criticato. I tifosi e gli utenti l'hanno descritto come un gioco di cattivo gusto sorprendendosi del fatto che anche Ibra si fosse prestato a tutto ciò. Nessuno si aspettava che l'ex attaccante, oggi parte integrante della dirigenza rossonera, potesse avallare questa idea non felicissima. I due sono apparsi anche in altri video, specie in un altro in cui Ibra lo annunciava per scherzo come nuovo attaccante.

Chi è IShowSpeed: lo stream di Cincinnati tifosi di Cristiano Ronaldo

Il filmato è stato dunque molto discusso in queste ore sui social. I due sono stati protagonisti di una serie di video con Ibra che lo ha presentato come il nuovo mister X. Questo perché negli anni IShowSpeed, nome d'arte di Darren Jason Watkins, 19enne di Cincinnati, si è guadagnato ben presto grande popolarità nel mondo del calcio. Una carriera nel web nata nel 2016 con post legati al mondo del game per poi concentrarsi successivamente solo sul calcio. I suoi personali account social presentano milioni di follower col suo canale che ha superato i 20 milioni di iscritti.

Grande tifoso di Cristiano Ronaldo, che di recente ha anche incontrato di persona documentando chiaramente tutto in un video a dir poco emozionante, IShowSpeed è diventato ben presto una celebrità nel calcio. Non poteva mancare la sua presenza nemmeno alla cerimonia dell'ultimo Pallone d'Oro 2023 in cui è apparso al fianco dei grandi campioni del nostro calcio. Ora ha preso parte a questo invito del Milan anche se in passato era stato anche criticato dal alcuni utenti sui social di fede rossonera per una diretta social in compagnia di Leao.

La diretta con Leao che infastidì i tifosi rossoneri

Dopo aver stretto amicizia con Rafa Leao, IShowSpeed è riuscito a portarlo in diretta sul suo canale YouTube. Successe tutto durante questa speciale intervista dello scorso dicembre 2022 che però non è piaciuta ai tifosi rossonero. Il motivo? Parlando di Milan con Leao, IShowSpeed si è espresso così a proposito della squadra e del club: “Che diavolo di club è? In che paese si trova? “Devi venire in Inghilterra, fratello. Se fai i tuoi doppi passi ti diranno che sei un pazzo. Tu sei il migliore”. Parole che di certo non potevano fare piacere: ennesima gag uscita male a quanto pare..

4.890 CONDIVISIONI
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views