3 Dicembre 2021
8:36

Il Tottenham è già in zona Champions, Conte: “Mi sto divertendo, questa squadra ha un’anima”

Dopo il successo con il Brentford, il Tottenham si è portato a due punti dalla zona Champions. Conte: “Bene, ma bisogna essere pronti: domenica sarà una guerra”.
A cura di Alessio Morra

Il Tottenham con Antonio Conte è tornato velocemente a un passo dalla zona Champions. Le prime tre della classifica volano, fanno un campionato a parte, ma per il quarto posto della Premier League c'è bagarre, tantissime squadre possono, quantomeno adesso, continuare a sognarlo, tra queste ci sono anche gli Spurs, a due punti dal quarto posto, ma con una partita da recuperare.

Una vittoria e un pareggio in Premier League, pari esterno e successo casalingo. Un tempo si sarebbe detto che il Tottenham di Conte sta rispettando la media inglese. Quattro punti pesanti che grazie ai risultati delle altre partite, soprattutto quelli del West Ham (bloccato sull'1-1 dal Brighton) e dell'Arsenal (ko 3-2 a Old Trafford), rilanciano le quotazioni degli Spurs che sono a due sole lunghezze dal quarto posto. E ora che la lotta inizia a farsi serrata viene il bello per Conte, che giovedì prossimo sarà impegnato in un importantissimo match di Conference League e che proseguirà con il classico tour de force del periodo natalizio della Premier League.

Intanto dopo il 2-0 al Brentford, tutt'altro che scontato perché seppur neopromossa la squadra guidata da Frank è davvero ostica, il tecnico che ha vinto il campionato con l'Inter lo scorso maggio ha espresso tutta la sua gioia, non solo per il successo del Tottenham, figlio del solito gol di Son e dell'autorete di Canos: "Mi sto divertendo in questa esperienza" ha esordito così nell'intervista post partita ai canali social del Tottenham l'ex c.t. che ha aggiunto, parlando con Prime: "Sono felice perché ho visto un grande impegno, una bella passione per i giocatori. Penso che in una sconfitta si impari molto e penso che abbiamo imparato molto su quella sconfitta che ha ferito noi, i nostri tifosi. Ora è importante il campionato, una bella vittoria, dobbiamo cominciare a pensare che domenica sarà una guerra quindi dobbiamo essere pronti".

Conte può soffiare Franck Kessié al Milan già nel mercato di gennaio: il piano del Tottenham
Conte può soffiare Franck Kessié al Milan già nel mercato di gennaio: il piano del Tottenham
Antonio Conte subito via dal Tottenham: presagio agghiacciante nello spogliatoio
Antonio Conte subito via dal Tottenham: presagio agghiacciante nello spogliatoio
Prima mossa del Tottenham per accontentare Conte: si sblocca il mercato Spurs con un nome a sorpresa
Prima mossa del Tottenham per accontentare Conte: si sblocca il mercato Spurs con un nome a sorpresa
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni