999 CONDIVISIONI
29 Giugno 2021
23:11

Il terribile fallo di Danielson su Besedin in Svezia-Ucraina: espulso con il Var da Orsato

Il difensore della Svezia Danielson si è reso protagonista di un fallo killer su Besedin nei supplementari di Svezia-Ucraina, match valido per gli ottavi di finale di Euro 2020. Il calciatore numero 24 della rappresentativa svedese ha affondato il colpo con i tacchetti sul ginocchio dell’avversario. L’arbitro italiano Orsato dopo ricorso al Var lo ha espulso.
A cura di Marco Beltrami
999 CONDIVISIONI

Un intervento durissimo, il più brutto degli Europei. Il difensore della Svezia Danielson si è reso protagonista di un fallo killer su Besedin nei supplementari di Svezia-Ucraina, match valido per gli ottavi di finale di Euro 2020. Dopo aver sfiorato il pallone, il calciatore numero 24 della rappresentativa svedese ha affondato il colpo con i tacchetti sul ginocchio dell'avversario. L'arbitro italiano Orsato dopo ricorso al Var lo ha espulso.

Le immagini parlano da sole. Marcus Andreas Danielson è intervenuto in maniera a dir poco ruvida su Artem Besedin in occasione del primo extra-time del confronto tra Svezia-Ucraina. Il difensore svedese che milita nella squadra cinese del Dalian dopo aver toccato il pallone, non ha abbassato la gamba ed è finito con i tacchetti spianati proprio sul ginocchio dell'avversario. Piegamento innaturale all'indietro dell'arto del calciatore di Shevchenko, che è rimasto a terra molto dolorante. Grandi proteste in campo, con l'arbitro italiano Orsato che ha inizialmente deciso di estrarre il giallo.

Dopo consulto con la sala Var e con il connazionale Irrati, Orsato ha rivisto le immagini del contatto. A quel punto il direttore di gara non ha potuto che fare dietrofront, estraendo il cartellino rosso nei confronti di Danielson. Una decisione sacrosanta alla luce del fallo commesso dallo svedese che ha rischiato di rovinare la carriera al giocatore ucraino. Besedin che milita nella Dinamo Kiev, è riuscito ad alzarsi solo con il sostegno dello staff medico che gli ha apposto una vistosa borsa del ghiaccio all'altezza del ginocchio sinistro. Inevitabile il cambio per il calciatore ucraino che è stato trasportato lentamente negli spogliatoi, non prima però di aver ricevuto l'abbraccio del suo commissario tecnico Shevchenko. Speriamo che non si tratti di un problema particolarmente grave, anche se tutto lascia presagire un lungo stop.

999 CONDIVISIONI
Terribile fallo di De Bruyne su Gueye: "Perché non è stato espulso?"
Terribile fallo di De Bruyne su Gueye: "Perché non è stato espulso?"
Milan ancora danneggiato dagli arbitri: Taremi cerca il fallo su Bennacer, VAR impotente
Milan ancora danneggiato dagli arbitri: Taremi cerca il fallo su Bennacer, VAR impotente
Orsato promosso subito dopo Juve-Roma, un video interno all'AIA finisce in TV: "Perfetto"
Orsato promosso subito dopo Juve-Roma, un video interno all'AIA finisce in TV: "Perfetto"
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni