230 CONDIVISIONI
20 Luglio 2021
11:19

Il surreale caso del PSG, un assembramento di portieri: sono otto con Donnarumma

Il Paris Saint-Germain a poco più di 10 giorni dall’inizio della stagione, quando affronterà il Lille nella Supercoppa di Francia a Tel Aviv, si ritrova con ben 8 portieri in rosa: una situazione piuttosto particolare soprattutto perché mancano pochi giorni al via delle stagioni calcistiche in diversi paesi d’Europa e non ci sono ancora notizie di possibili movimenti.
A cura di Vito Lamorte
230 CONDIVISIONI

Il Paris Saint-Germain è l'unico club che sta vivendo un'estate senza troppi problemi sul mercato. Leonardo e il suo staff sta cercando di mettere a disposizione di Mauricio Pochettino una squadra in grado di poter competere su tutti i fronti e di imporsi, finalmente, a livello europeo. All'ombra della Tour Eiffel sono arrivati calciatori del calibro di Achraf Hakimi, Sergio Ramos, Georgino Wjinaldum e Gigio Donnarumma; che vanno a rinforzare un roaster che già dispone di tantissima qualità e si candida per un ruolo da protagonista sia in Ligue 1 che in Champions League.

Intanto c'è una situazione piuttosto particolare e singolare che tiene banco all'interno della squadra francese a poco più di 10 giorni dall'inizio della stagione ufficiale, visto che i parigini si ritrovano con ben 8 portieri in rosa: Keylor Navas, Sergio Rico, Alexandre Letellier, Gianluigi Donnarumma, Alphonse Areola, Marcin Bulka, Denis Franchi e Garrisone Innocent.

Si tratta di una vicenda alquanto strana soprattutto perché mancano pochi giorni al via delle stagioni calcistiche in diversi paesi d'Europa e molti di questi portieri vorrebbero e potrebbero giocarsi le loro chance altrove ma, al momento, non ci sono notizie di cessioni definitive o temporanee. È certo solo che il PSG affronterà il Lille nella Supercoppa di Francia il primo agosto 2021 allo stadio Bloomfield di Tel Aviv e avrà più di tre portieri in rosa.

Il problema più grande, però, potrebbe essere la rivalità tra Keylor Navas e Donnarumma: il portiere Tico non ha preso bene l'arrivo del numero uno della nazionale campione d'Europa e il clima nello spogliatoio si preannuncia incandescente per Gigio. La situazione è in mano a Pochettino che deve capire come gestire al meglio i due portieri per evitare che questo ballottaggio diventi un motivo di tensione all'interno del gruppo.

230 CONDIVISIONI
Vicino l'esordio per Donnarumma con il Psg, Pochettino conferma: "Opzione valida"
Vicino l'esordio per Donnarumma con il Psg, Pochettino conferma: "Opzione valida"
Perché Donnarumma continua a scaldare la panchina: il peso del clan nello spogliatoio PSG
Perché Donnarumma continua a scaldare la panchina: il peso del clan nello spogliatoio PSG
Maignan si è già preso il Milan, mentre Donnarumma fa la panchina con il Psg
Maignan si è già preso il Milan, mentre Donnarumma fa la panchina con il Psg
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni