132 CONDIVISIONI
18 Aprile 2022
22:54

Il selfie più fortunato della storia è nato per puro caso: “Ma cosa sta succedendo?”

La 17enne golfista russa Marta Silchenko ha raccontato come è nato il selfie in ascensore con Lionel Messi, Kylian Mbappé e le altre stelle del Psg in ascensore diventato virale sui social network e che gli ha dato grande popolarità: il tutto è frutto di un errore.
A cura di Michele Mazzeo
132 CONDIVISIONI

Entrare in ascensore e trovarsi insieme ad alcuni dei migliori calciatori del mondo. Il sogno di tutti gli appassionati di calcio è diventato realtà per la golfista russa Marta Silchenko che si è ritrovata a condividere l'ascensore dell'hotel di Parigi in cui alloggiava con il sei volte Pallone d'Oro Lionel Messi, le stelle Neymar e Kylian Mbappé, e tre dei difensori più vincenti di sempre come Sergio Ramos, Marquinhos e Bernat.  Ovviamente la 17enne non ha perso tempo e ha sfruttato il grande colpo di fortuna e ha immortalato il tutto con alcuni selfie che sono immediatamente diventati virali sui social network facendogli aumentare anche la sua popolarità.

Ciò che fa ancora più clamore è però che quello che è stato immediatamente ribattezzato come il selfie più fortunato della storia è stato possibile solo grazie ad una casualità. A rivelarlo è stata la giovanissima golfista russa che, pur sapendo di essere ospite dello stesso hotel in cui stava alloggiando il Paris Saint-Germain, in vista del match con il Marsiglia poi vinto 2-1 nonostante la papera di Donnarumma, non si sarebbe mai aspettata di ritrovarsi in ascensore con tutti questi fenomeni: "Sono un'atleta e alloggiavo nello stesso hotel della squadra del Psg – ha infatti raccontato Marta Silchenko alla testata kosovara GazetaBlic Sport –. Stavo andando in palestra al piano -1 dell'hotel ma dopo aver premuto il bottone del piano ho visto l'ascensore salire in su fermandosi poi al terzo piano. Quando la porta si è aperta – ha poi proseguito la 17enne –, vedo entrare alcuni giocatori del Psg. E per un momento sono rimasta a bocca aperta dicendo ‘Cosa sta succedendo?'".

Un incontro del tutto casuale dunque nato dall'aver schiacciato il pulsante del piano sbagliato nell'ascensore. Pura fortuna che la giovanissima golfista russa non si è lasciata sfuggire uscendone con un selfie che gli ha regalato grande popolarità: "Non volevo reagire come se fossi scioccata, sono rimasta calma, ho chiesto loro se avrebbero giocato oggi e gli ho augurato buona fortuna. Poi ho chiesto se potevo fare una foto con loro, un selfie – ha difatti continuato la Silchenko –. Marquinhos mi ha detto ‘Sì, ma fallo in fretta' . Ho fatto le foto e li ho ringraziati".

In molti hanno notato come solo Marquinhos, Lionel Messi e Kylian Mbappé abbiano guardato nell'obiettivo dello smartphone, mentre gli altri compresi Sergio Ramos e Neymar non si siano messi in posa per il selfie. Anche in questo caso è stata la golfista russa a svelarne il motivo: "Non tutti hanno guardato la telecamera, perché non volevo disturbarli, ho solo scattato le foto. Alla fine siamo usciti tutti dall'ascensore al piano -1, loro sono andati a mangiare, io sono andata in palestra" ha infatti concluso Marta Silchenko il suo racconto di come è nato il selfie più fortunato del mondo.

132 CONDIVISIONI
Il video di Ronaldo in lacrime nello spogliatoio della Juve spiega cosa gli sta succedendo adesso
Il video di Ronaldo in lacrime nello spogliatoio della Juve spiega cosa gli sta succedendo adesso
Shakira aveva cercato disperatamente di dirlo, nessuno l'aveva ascoltata:
Shakira aveva cercato disperatamente di dirlo, nessuno l'aveva ascoltata: "Succede a tutti noi"
Il debito d'onore di Mabil:
Il debito d'onore di Mabil: "L'Australia mi ha dato una nuova vita, l'ho portata ai Mondiali"
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni