203 CONDIVISIONI
27 Giugno 2022
10:33

Il figlio di Marcelo a 12 anni è un gigante tra i lillipuziani: centravanti di sfondamento del Real

Il piccolo Enzo è piccolo solo di nome: il figlio di Marcelo è la stella del Real Madrid Under 12, una forza della natura inarrestabile.
A cura di Paolo Fiorenza
203 CONDIVISIONI

Sono passati 4 anni da quando un bimbo coi capelli ricci palleggiava nello spogliatoio del Real Madrid assieme ai giocatori merengue: seduto in mezzo agli altri c'era anche suo papà, il brasiliano Marcelo, leggenda pluridecorata della Casa Blanca che si è appena accomiatato dopo 16 stagioni in cui ha vinto tutto. Adesso quel ragazzino di anni ne ha 12 – festeggerà a settembre il tredicesimo compleanno – ed è un pilastro della squadra di categoria del Real.

Enzo Alves Vieira, che tutti chiamano semplicemente Enzo, non è un terzino come il padre, ma un attaccante, più precisamente – e mai come stavolta questa definizione è calzante – un centravanti di sfondamento, visto il ruolo ma soprattutto la stazza del ragazzo, che giganteggia in mezzo ai pari età, molto più piccoli di lui. Negli ultimi giorni sono diventati virali – per la potenza sprigionata dal giovane bomber – i video di un paio di gol segnati da Enzo a Orlando, negli Stati Uniti, dove si è giocato il torneo internazionale LaLiga Promises, competizione dedicata a formazioni Under 12. Nella fase a gironi, il Real ha battuto per 4-0 l'Inter Miami con doppietta di Enzo: uno dei due gol è stata realizzato con un grande stacco di testa su calcio d'angolo, col pallone spedito in rete imperiosamente.

Le merengues sono poi approdate alla finale, dove ha avuto la meglio l'Atletico Madrid, impostosi per 5-3. Anche in questo match Enzo è andato in rete, dando l'esatta idea di che tipo di giocatore è: una forza della natura. Presa palla sulla trequarti, ha puntato la porta in mezzo gli avversari letteralmente spazzati via. Poi, dal limite dell'area, ha fatto partire un rasoterra che non ha lasciato scampo al portiere.

A Orlando era presente anche Marcelo, che assieme a sua moglie si è goduto le prodezze di Enzo ed anche la sua esultanza presa a prestito da qualcuno che suo padre conosce molto bene, il suo ex compagno Cristiano Ronaldo. Il Real spera che qualcosa di quella magia sia presente anche nei piedi del ragazzino: il fisico c'è, il DNA del papà campione anche…

203 CONDIVISIONI
È morto Villiam Vecchi: nel Milan vinse in porta una Coppa Coppe e due Champions da preparatore
È morto Villiam Vecchi: nel Milan vinse in porta una Coppa Coppe e due Champions da preparatore
Buffon annuncia la data del suo ritiro dal calcio giocato: è ancora lontanissima
Buffon annuncia la data del suo ritiro dal calcio giocato: è ancora lontanissima
Klay Thompson fa commuovere la vedova di Kobe Bryant, Vanessa risponde:
Klay Thompson fa commuovere la vedova di Kobe Bryant, Vanessa risponde: "Un atto di classe"
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni