20 Maggio 2022
14:28

Il bonus di un trasferimento che può decidere la Premier League: ombre su Liverpool-Wolverhampton

Il Wolverhampton riceverà un bonus multimilionario se il Liverpool dovesse vincere la Premier League: una situazione che sta destando non pochi sospetti intorno all’ultimo turno del campionato inglese.
A cura di Vito Lamorte

La Premier League si deciderà all'ultima giornata, con Manchester City e Liverpool che lotteranno fino all'ultimo minuto dell'ultimo turno per conquistare una vittoria che verrà ricordata negli annali. Queste due squadre stanno segnando un'era e questo torneo ne è un'ulteri Negli ultimi 90′ del campionato inglese i Citizens di Pep Guardiola se la vedranno con l'Aston Villa mentre i Reds di Jurgen Klopp affrontano il Wolverhampton. Steven Gerrard, allenatore dei Villans, potrebbe fare un grosso regalo alla squadra di cui è stato capitano tanti anni mentre dalle parti di Etihad sperano nel colpo di coda dei Wolves nell'ultimo match dell'anno: entrambe le squadre che lottano per il titolo avranno il fattore campo a favore ma in queste sfide di gare di fine stagione le sorprese sono dietro l'angolo.

Intanto, in Inghilterra, da qualche ora si sta parlando di una situazione di favore per il Liverpool nell'ultimo impegno dell'anno in campionato, nonostante Mané & co abbiano un punto in meno rispetto agli avversari. Di cosa si tratta? I Wolves trarrebbero vantaggio se i Reds dovessero vincere la Premier poiché hanno concordato un importante bonus in occasione del trasferimento di Diogo Jota nel caso in cui il calciatore portoghese avesse vinto il torneo nazionale.

Sospetti incombono sulla squadra di Molineux a causa del premio multimilionario che potrebbe arrivare in caso di titolo per gli uomini di Klopp ma tutto dipende anche dai 90′ tra Manchester City e Aston Villa. I campioni in carica devono vincere per prendersi nuovamente il titolo: un pareggio o un sconfitta, in caso di vittoria per il Liverpool, porterebbero la coppa ad Anfield Road.

Una vittoria da parte del Liverpool, e di Diogo Jota, significherebbe l'arrivo di altri soldi dopo i 44,7 milioni di euro che i Reds hanno pagato già per il portoghese e questa cifra lo renderebbe ancora di più il trasferimento più costoso nella storia del Wolverhampton dopo le cessioni di Hélder Costa (17,7 milioni di euro al Leeds) e Matt Doherty (16,8 al Tottenham) nella stagione 20/21.

Dopo un passaggio "fantasma" all'Atlético de Madrid, dove non ha mai debuttato in una partita ufficiale, Diogo Jota ha dimostrato in Inghilterra di essere un calciatore importante: si è imposto prima con la maglia dei Wolves e poi con il Liverpool, nonostante la presenza del trio Firmino, Mané e Salah. Il giocatore lusitano ha messo a referto 21 gol e otto assist in 53 partite ma conta di ampliare questi numeri nelle ultime due importanti gare della stagione: la prima contro la sua ex squadra, che potrebbe regalargli la Premier League; e la seconda contro il Real Madrid, in occasione della finale di Champions League.

Il Liverpool è esagerato, spesa folle per Darwin Nunez: Mané ora può partire
Il Liverpool è esagerato, spesa folle per Darwin Nunez: Mané ora può partire
Stella della Premier League arrestata con l'accusa di stupro: partecipazione ai Mondiali a rischio
Stella della Premier League arrestata con l'accusa di stupro: partecipazione ai Mondiali a rischio
Nunez ufficiale al Liverpool per 100 milioni, Klopp si rimangia le parole:
Nunez ufficiale al Liverpool per 100 milioni, Klopp si rimangia le parole: "Non avrò un lavoro"
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni