29 Aprile 2021
22:21

Il Barcellona la combina grossa e va ko contro il Granada: la Liga resta apertissima

Il Barcellona cade incredibilmente in casa al ‘Camp Nou’ 2-1 contro il Granada manca il sorpasso all’Atletico Madrid in testa alla classifica della Liga spagnola. I Colchoneros restano in testa e mantengono un vantaggio di 2 punti sulla coppia formata dai catalani e dal Real Madrid. Ma ormai è una corsa a quattro dato che anche il Siviglia e nel pieno della lotta al titolo di Campione di Spagna a cinque giornata dalla fine.
A cura di Fabrizio Rinelli

Il Barcellona compie un vero e proprio disastro al ‘Camp Nou' perdendo 2-1 contro il Granada. La squadra di Koeman aveva in mano l'occasione d'oro per sorpassare in vetta alla classifica l'Atletico Madrid ma il clamoroso tonfo interno, a cinque giornate dalla fine del campionato, lascia ancora ben quattro squadre in corsa per il titolo. Non basta nemmeno il gol numero 750 in carriera di Lionel Messi per mettere a freno l'entusiasmo di un Granada arrivato in Catalogna voglioso di voler fare la partita.

In vantaggio con il solito Messi, arrivato a 26 goal nell'attuale torneo, i catalani sono stati rimontati poi dalle reti dell'ex Udinese Machis e da Molina per il 2-1 finale che consente all'Atletico di proseguire la propria corsa in vetta alla classifica e alle inseguitrici di continuare a sognare una clamorosa rimonta.

La situazione in testa alla classifica nella Liga spagnola

Infatti adesso anche il Siviglia adesso potrà combattere per il titolo a cinque turni dal termine del campionato. In testa resta la squadra di Simeone con il Real a -2. La Liga 2020/2021 dovrà dunque essere contesta da ben quattro squadre. Ma resta la grande rimonta del Barcellona di Koeman capace di vincere le ultime 15 partite su 17 (1 pareggio e una sconfitta). A febbraio infatti la stagione dei blaugrana sembrava essere fallimentare dato che i Colchoneros erano in vantaggio di 10 punti su Real e Barcellona prima del crollo dell'Atletico.

Ora però anche il Siviglia si è inserito nell'incredibile corsa al titolo. La squadra di Lopetegui, si trova a 70 punti in classifica, a sole tre lunghezze dal primo posto della squadra di Simeone. Atletico ora graziato dal Barcellona che resta a -2 da Suarez e compagni così come il Real Madrid che sembrava già tagliato fuori dalla corsa. Sta di fatto che le ultime cinque giornate di campionato saranno più che infuocate per decidere chi alla fine riuscirà a portarsi a casa il titolo di Campione di Spagna.

Barcellona ko con il Real Madrid, il discorso negli spogliatoi è entusiastico: piovono applausi
Barcellona ko con il Real Madrid, il discorso negli spogliatoi è entusiastico: piovono applausi
Militao si addormenta e il Real va KO dopo tre mesi, Ancelotti: "La squadra era ancora in vacanza"
Militao si addormenta e il Real va KO dopo tre mesi, Ancelotti: "La squadra era ancora in vacanza"
Virginia Torrecilla ha battuto il cancro ed è tornata a giocare: accolta con un tributo da brividi
Virginia Torrecilla ha battuto il cancro ed è tornata a giocare: accolta con un tributo da brividi
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni