I figli di Diego Armando Maradona sul piede di guerra. Anche Gianinna Maradona, dopo la sorella maggiore Dalma, ha puntato il dito contro il medico del papà Leopoldo Luque e la psichiatra Agustina Cosachov, dopo la diffusione dei messaggi scambiati dai due poco prima della morte del Pibe ("Il ciccione sta morendo"). Parole forti quella della secondogenita di Maradona che vuole giustizia, e si è sfogata sui social, proprio come il suo fratellastro Diego jr, che in una delle sue storie ha promesso giustizia per il padre.

Anche Gianinna Maradona, imprenditrice nel settore tessile, ha perso il suo aplomb dopo la diffusione dell'audio relativo alla conversazione tra il medico personale del papà Luque e la psichiatra Cosachov. Il tutto è finito nell'inchiesta sulla morte della grande gloria argentina, che sta cercando di appurare se l'ex numero 10 del Napoli è stato abbandonato a se stesso, senza le cure adeguate, che vede anche il dottore indagato con l'accusa di omicidio colposo. La figlia del Pibe sui social ha twittato: "Vi giuro che vi vengo a prendere uno per uno".

Come se non bastasse poi Gianinna Maradona ha commentato anche l'audio in cui si sente chiaramente "Quella è una stron*a di mer*a", vuole ricoverarlo", con riferimento alle volontà di Jana, altra figlia dell'ex calciatore. Su Twitter Gianinna ha proseguito "Posso solo essere orgogliosa di essere LA PAZZA, la FIGLIA di P**TANA, una figlia e una madre cattiva. Non sto mai zitta. Ho vissuto cose che non desidero nemmeno per loro".

Un intervento che fa il paio con quanto dichiarato dalla sorella Dalma, su Radio Metro, ancor più pesanti: "Luque, sei un figlio di p**tana e spero che sia fatta giustizia". La primogenita del Diez ha tirato in ballo anche l'avvocato Morla: "Ma non ignoriamo che la persona che lo presenta a mio padre, lo assume e gli ha pagato lo stipendio è Matías Morla". Sulla stessa lunghezza d'onda di Dalma e Gianinna anche Diego Armando Maradona Junior. Il classe 1986 nato da una relazione tra Cristiana Sinagra e Diego Armando Maradona su Instagram ha postato un'immagine del papà in una delle sue stories di Instagram con parole che non hanno bisogno di commenti: "Avrai giustizia te lo prometto".