666 CONDIVISIONI
19 Maggio 2022
22:16

Hiddink parla di Corea-Italia e stravolge la storia: “Byron Moreno doveva espellere Totti prima”

L’ex c.t. della Corea del Sud Guud Hiddink torna a parlare della famosa partita dell’Italia dei Mondiali 2002 e difende l’operato dell’arbitro Byron Moreno.
A cura di Alessio Morra
666 CONDIVISIONI

Tra poche settimane saranno vent'anni da Corea del Sud-Italia, partita degli ottavi di finale dei Mondiali del 2002 che fu contrassegnata da un arbitraggio, a dir poco, discutibile di Byron Moreno che nei supplementari commise una serie di errori colossali che inficiarono sul risultato finale, che fu favorevole ai padroni di casa della Corea. A distanza di tanti anni l'allora c.t. degli asiatici Guus Hiddink torna su quella partita e difende le scelte arbitrali dell'arbitro sudamericano.

Per chi non ricordasse tutti gli errori di Moreno una breve ricapitolazione. Nei supplementari venne espulso Totti, ammonito per la seconda volta: fallo da simulazione per l'arbitro, ma quello in realtà era un rigore per l'Italia. Venne annullato un gol a Damiano Tommasi, gol regolare, e fu risparmiato il rosso a Sun-Hon Hwang. Moreno fu arrogante con i calciatori azzurri, a cui non concesse nulla. L'ex arbitro recentemente si è auto-assolto.

Guus Hiddink, allenatore di lungo corso ed estremamente vincente, ha rilasciato un'intervista a ‘Four Four Two' nella quale ha parlato di quella partita. L'ex c.t. ha dichiarato che il gol di Tommasi forse era regolare, ma ben prima Totti avrebbe dovuto essere espulso: "Capii lo stato d’animo degli italiani ma ho il mio punto di vista sull’arbitraggio di quella partita. Può essere che il gol di Tommasi non fosse in fuorigioco ma prima di quell’episodio Totti avrebbe meritato l’espulsione per una gomitata".

Poi Hiddink, che è stato anche il c.t. dell'Olanda, l'allenatore del Chelsea e del Real Madrid, ha rivelato che i calciatori dell'Italia distrussero gli spogliatoi. E commentando sull'episodio non ha mancato di sottolineare la sua gioia per successo e quella scena: "L’Italia non si aspettava di essere eliminata dalla Corea del Sud. Dopo il match sfasciarono lo spogliatoio. Alcuni giocatori, increduli, dicevano ‘Guardate quegli italiani…’ ma io mi stavo godendo la scena, il mio pensiero era ‘Lasciate che facciano a pezzi lo spogliatoio’. Mi stavo gustando quel momento".

666 CONDIVISIONI
Byron Moreno a Fanpage, 20 anni da Italia-Corea:
Byron Moreno a Fanpage, 20 anni da Italia-Corea: "Dopo la partita mi hanno offerto tanti soldi"
Byron Moreno fa la moviola di Italia-Corea 20 anni dopo:
Byron Moreno fa la moviola di Italia-Corea 20 anni dopo: "Col VAR sarebbe stato diverso"
Gnonto ricorda i sacrifici della madre:
Gnonto ricorda i sacrifici della madre: "Sperava nelle mance dell'albergo per pagare la benzina"
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni