La frustrazione e la tristezza per l'eliminazione per mano del Chelsea nella semifinale di Champions League si è trasformata in rabbia. Alcuni tifosi del Real Madrid hanno puntato il dito contro Eden Hazard per le immagini del post-partita dello Stamford Bridge. Ai sostenitori spagnoli non è andato giù l'atteggiamento del belga che ha riso e scherzato con alcuni giocatori Blues suoi ex compagni.

Eden Hazard era uno degli osservati speciali in Chelsea-Real Madrid. Il talento belga grande ex della partita e protagonista di un'annata molto sfortunata, non è riuscito ad incidere nella sfida dello Stamford Bridge. Pochi guizzi per il classe 1991, che è stato uno dei peggiori in campo. Nonostante tutto Zidane lo ha tenuto in campo per 89′ prima di sostituirlo con Mariano. Serata no anche per Hazard dunque che paradossalmente ha trovato gli unici sorrisi dopo la sconfitta che ha consentito al Chelsea di volare in finale di Champions League contro il Manchester City.

Subito dopo il fischio finale infatti, mentre molti dei giocatori del Real lasciavano il terreno di gioco a testa bassa, Hazard è tornato sul manto verde per salutare alcuni giocatori del Chelsea. Il belga si è avvicinato a quelli che erano suoi ex compagni di squadra, per complimentarsi con loro e non sono mancate anche risate e scambi di battute. Le immagini inevitabilmente non sono sfuggite alle telecamere e ai sostenitori della formazione spagnola che subito si sono scagliati contro Hazard. Tweet al vetriolo contro l'ex Chelsea, accusato di mancanza di rispetto nei confronti delle merengues. Si aspettavano dunque un atteggiamento più "composto" dopo un ko difficile da digerire.