13 Luglio 2021
21:49

Harry Kane, un’altra finale persa: e ora il bomber senza trofei può lasciare il Tottenham

Capocannoniere al Mondiale 2018 e tre volte in Premier League, Harry Kane è un bomber straordinario, ma non è ancora riuscito a vincere un trofeo in carriera. Fin qui Kane ha perso tutte le finali che ha giocato, l’ultima è stata Italia-Inghilterra. In questo calciomercato Kane potrebbe lasciare il Tottenham.
A cura di Alessio Morra

Lui al centro delle polemiche non ci è finito. Perché il suo rigore lo ha trasformato e perché soprattutto la medaglia d'argento non se l'è tolta, da buon capitano Harry Kane ha provato a dare l'esempio ai compagni di squadra sul podio. Ma la delusione per lui è stata enorme. Perché ancora una volta il bomber inglese ha subito una grande delusione. Kane non è riuscito a vincere nemmeno questa volta il primo trofeo della sua magnifica carriera.

28 anni li compirà a fine mese, ma ha già segnato 275 gol in circa 460 partite in carriera. Un bottino eccezionale per Kane che a livello personale ha uno score eccezionale e ha avuto numerosi riconoscimenti: capocannoniere ai Mondiali 2018 e capocannoniere per 3 volte in Premier League. Ma tra Tottenham e nazionale inglese non è riuscito a vincere ‘tituli', per dirla come Mourinho, suo ex allenatore che ha contribuito a migliorarlo e non poco.

Tutte le finali perse da Harry Kane

Kane ha vissuto appena tre finali nella sua carriera e le ha perse tutte e tre. La prima l'ha giocata con il Tottenham, che in un derby tutto inglese affrontò il Liverpool e perse 2-0 la finale di Champions League. Prima grande delusione. Poi gli Spurs si sono qualificati per la finale di Carabao Cup 2021, la Coppa di Lega, che hanno perso 1-0 contro il Manchester City, in una settimana caotica, in cui i londinesi decisero di esonerare Mourinho. E poi è arrivata la finale degli Europei, la prima di sempre degli inglesi, che dopo essere passati in vantaggio con un gol di Luke Shaw al 2′ è stata agganciata da Bonucci e poi è stata battuta dalla Nazionale di Mancini ai calci di rigore.

Questa ennesima delusione potrebbe accelerare la decisione di Kane, che già prima degli Europei aveva chiesto al Tottenham di essere ceduti e chissà che adesso non venga accontentato. Servono 100 milioni di euro per acquistarlo, City e Chelsea proveranno a comprarlo.

Klose torna a sorridere dopo la trombosi: "Sto bene e ora voglio ricominciare ad allenare"
Klose torna a sorridere dopo la trombosi: "Sto bene e ora voglio ricominciare ad allenare"
Il Bologna imbriglia l'Atalanta: Gasperini e Mihajlovic a braccetto in classifica
Il Bologna imbriglia l'Atalanta: Gasperini e Mihajlovic a braccetto in classifica
L'attacco di Juan Jesus alla Roma: "Mai infortunato, le notizie erano false"
L'attacco di Juan Jesus alla Roma: "Mai infortunato, le notizie erano false"
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni