26 Maggio 2020
21:11

Infortunio per Haaland, il bomber ko in Borussia Dortmund-Bayern

Anche l’attaccante norvegese si è infortunato. Continuano i problemi fisici dei giocatori della Bundesliga. Nel secondo tempo di Borussia Dortmund-Bayern Monaco Erling Brut Haaland è stato costretto a uscire dal campo a causa di un problema muscolare. Impossibile in questo momento sapere quante partite saltare l’ex Salisburgo.
A cura di Alessio Morra

Erling Brut Haaland, l'uomo più atteso nel classico di Germania tra Borussia Dortmund e Bayern Monaco è stato costretto a uscire dal campo al 72′ a causa di un infortunio. Non si sa esattamente quale sia il problema dell'attaccante norvegese che è uscito dal campo zoppicando e anche piuttosto arrabbiato, anche per il risultato che è stato negativo per i gialloneri, battuti 1-0 dai bavaresi.

Haaland ko in Borussia-Bayern

Una partita incolore per l'attaccante norvegese che è andato vicino al gol dopo 35" ma che poi si è visto molto poco e al 72′ mentre il Borussia attaccava alla disperata ricerca del gol del pareggio il norvegese è stato costretto ad alzare bandiera bianca ed è uscito dal campo, zoppicante e malconcio. Probabilmente le tre partite disputate in dieci giorni hanno scalfito anche il fisico di questo ragazzo che non ha nemmeno vent'anni e che sembra un colosso. Haaland è stato sostituito da Giovanni Reyna, poi è rimasto a seguire dal tunnel degli spogliatoi la partita, rigorosamente con la mascherina.

L'infortunio di Haaland e quante partite può saltare

L'attaccante, che occupa il quarto posto nella classifica della Scarpa d'Oro e che nonostante le ultime due partite a secco mantiene una media gol eccellente, ora molto probabilmente sarà costretto a fermarsi e rischia di saltare più di una partita. Le prossime sei giornate di campionato si disputeranno nell'arco di un mese. E dunque se lo stop per il problema, che pare muscolare, sarà di due o tre settimane è chiaro che Haaland tornerà disponibile nel finire del campionato. Il Borussia trema, perché il bomber serve alla squadra di Favre e le inseguitrici sono tutte vicinissime e in palio, ora che il titolo è svanito, resta da conquistare un posto in Champions League, l'obiettivo minimo del Borussia Dortmund.

La costosa richiesta di Raiola al Chelsea per 'liberare' Haaland (che non va al ritiro del Dortmund)
La costosa richiesta di Raiola al Chelsea per 'liberare' Haaland (che non va al ritiro del Dortmund)
Il Chelsea offre 175 milioni per Haaland, il Borussia Dortmund resiste: "Fa parte dei nostri piani"
Il Chelsea offre 175 milioni per Haaland, il Borussia Dortmund resiste: "Fa parte dei nostri piani"
In Norvegia c'è una nuova macchina da gol: si chiama Tjaaland ed è il cugino di Haaland
In Norvegia c'è una nuova macchina da gol: si chiama Tjaaland ed è il cugino di Haaland
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni