6 Ottobre 2021
17:11

Gundogan cuore d’oro: comprerà 5.000 nuovi alberi da piantare dopo inondazioni e incendi estivi

Ilkay Gundogan ha deciso di aiutare coloro i quali hanno subito danni enormi a seguito delle inondazioni e degli incendi che la scorsa estate hanno messo in ginocchio diversi Paesi nel mondo. Il centrocampista del Manchester City ha così deciso di pagare 5.000 nuovi alberi da far piantare nelle aree messe in ginocchio da questi disastri naturali.
A cura di Fabrizio Rinelli

Ilkay Gundogan è uno dei pilastri della stellare formazione del Manchester City allenato da Pep Guardiola. Il centrocampista tedesco attualmente è infortunato e nell'attesa di riprendersi per tornare in campo, è diventato protagonista di una raccolta fondi davvero molto particolare. Oltre a pagare per piantare 5.000 nuovi alberi, l'ex Borussia Dortmund ha deciso di mettere all'asta cimeli della sua carriera ma anche biglietti di alcune partite per sostenere le aree in Germania e Turchia distrutte da inondazioni e incendi. Gran parte della Germania e del Belgio hanno infatti subito inondazioni a dir poco catastrofiche nel corso dell'estate dopo un periodo di piogge estreme.

La Turchia invece, luogo d'origine dei genitori di Gundogan, è uno dei tanti paesi vittime di incendi mortali dopo le alte ed estreme temperature che si sono registrate nel corso della scorsa estate. In Europa, così come nel resto del mondo, è un'opinione diffusa il fatto che il cambiamento climatico abbia avuto un ruolo enorme in entrambi i disastri e Gundogan vuole sia acquisire la consapevolezza dei problemi che sostenere gli sforzi venendo in soccorso di chi in quei disastri ha praticamente perso tutto. Oltre a donare gli alberi, lo farà anche mettere all'asta alcuni premi per i tifosi, tra cui biglietti per le partite, magliette e anche le sue scarpette attraverso un'apposita piattaforma.

Le parole di Gundogan: "Voglio fare la mia parte"

Gundogan, attraverso quanto è stato riportato dai media tedeschi e inglesi ha parlato di questa iniziativa sperando che tutti prendano consapevolezza dei danni di cui siamo stati vittime quest'estate: “Sono stato molto preoccupato per queste tragedie – ha detto –  Per me, che ho famiglia e amici in entrambi i paesi, è stato difficile crederci. Non si può negare che il cambiamento climatico abbia giocato un certo ruolo in questo.

Gundogan mette in guardia chi dovrà occuparsi di questa tematica molto importante: “È il momento di dare l'esempio adesso, prima che eventi come quelli visti nell'estate 2021 non diventino un evento quotidiano per i nostri figli". Il centrocampista del Manchester City spiega così la sua iniziativa: “Anche alle elementari impariamo quanto siano importanti gli alberi per l'uomo e per il nostro clima – ha sottolineato Gundogan – Vorrei fare la mia piccola parte con questa campagna per attirare maggiore attenzione su questo problema, ma anche per contribuire al sostegno finanziario".

Il Manchester City fa festa all'Old Trafford: Cristiano Ronaldo e lo United ko anche nel derby
Il Manchester City fa festa all'Old Trafford: Cristiano Ronaldo e lo United ko anche nel derby
De Gea sbaglia ancora, papera clamorosa nel derby di Manchester: Old Trafford gelato
De Gea sbaglia ancora, papera clamorosa nel derby di Manchester: Old Trafford gelato
Manchester United-Manchester City dove vederla in TV: canale e diretta streaming del derby
Manchester United-Manchester City dove vederla in TV: canale e diretta streaming del derby
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni