35 CONDIVISIONI
video suggerito
video suggerito

Fila chilometrica per l’ultimo omaggio a Gigi Riva, a Cagliari in migliaia alla camera ardente

Prima dell’alba si è formata la fila per la camera ardente di Gigi Riva. Un omaggio composto e sincero quello per il mito del calcio italiano. La fila ha superato il chilometro.
A cura di Alessio Morra
35 CONDIVISIONI
Immagine

Gigi Riva è venuto a mancare lunedì scorso. Oggi a Cagliari ci sarà l'ultimo saluto, con il funerale in programma alle ore 16. Ci saranno migliaia di persone a omaggiare uno dei più grandi miti del calcio italiano. Un campione vero, per quanto fatto in campo e fuori. Non lo dimentica nessuno e da ore c'è una fila chilometrica alla camera ardente di Riva, che ha lasciato un segno forte e indissolubile.

Prima dell'alba la fila si era già formata. I cancelli si sono aperti alle 7, ma prima delle 6 c'era già tanta gente in attesa. All'inizio erano un centinaio, poi si sono superate le migliaia e infine la fila ha superato il chilometro. Un autentico pellegrinaggio, che segue quello di martedì dove oltre diecimila persone giunte da tutta la Sardegna hanno reso omaggio al leggendario campione. Un omaggio che sarebbe piaciuto a Gigi Riva. Tutti in fila, tranquilli, silenziosi, composti che ovviamente parlano e raccontano delle imprese del bomber che ha realizzato il maggior numero di gol con la maglia della Nazionale, della quale è stato anche team manager per oltre trent'anni.

Immagine

La camera ardente sarà aperta fino alle ore 13, nella giornata di martedì con Claudio Ranieri in testa il Cagliari di oggi è andato a omaggiare Rombo di Tuono. Poi Riva sarà trasportato alla Basilica di Nostra Signora di Bonaria dove verranno celebrati i funerali dall'arcivescovo di Cagliari, a partire dalle ore 16. Il Comune di Cagliari si attende decine di migliaia di persone, tra questi sicuramente presenti il c.t. dell'Italia Luciano Spalletti, il team manager Gigi Buffon e il presidente della FIGC Gabriele Gravina.

35 CONDIVISIONI
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views