793 CONDIVISIONI
24 Maggio 2022
16:00

Fanno pipì sul pullman della Roma a Tirana: è il benvenuto dei tifosi del Feyenoord

Due giovani fanno pipì sul bus della Roma e agiscono indisturbati all’esterno dell’hotel che ospita la squadra di Mourinho a Tirana. Tifosi giallorossi infuriati.
A cura di Fabrizio Rinelli
793 CONDIVISIONI

Le immagini sono inequivocabili e fanno male. Non dovremmo mai assistere a gesti simili alla vigilia di quella che deve essere solo una festa dello sport. Mancano infatti poche ore ormai alla finale di Conference League che la Roma di Mourinho dovrà giocare contro il Feyenoord a Tirana. In Albania i giallorossi avranno la possibilità di conquistare la prima edizione storica della Conference contro gli olandesi affrontati già nella stagione 2014/2015 in Europa League con Rudi Garcia in panchina. In quell'occasione la sfida fu macchiata dal caos creato dagli hooligans olandesi che sfregiarono la Barcaccia del Bernini in Piazza di Spagna dopo aver già creato disordini anche a Campo de' Fiori.

Inizialmente non era chiaro se si trattasse realmente di tifosi olandesi fa nelle ultime ore la teoria che fossero si fossero propri alcuni sostenitori del Feyenoord ha preso sempre più piede. Cosa è accaduto? Due giovani fanno pipì sul bus della Roma parcheggiato all'esterno dell'hotel che ospita i giallorossi. Immagini che fanno davvero male. Fanno male allo sport e ai valori di lealtà e correttezza che dovrebbero essere sovrani anche nel mondo del calcio. E invece è l'ennesimo sfregio che macchia questa finale di un episodio che nulla ha a che fare con la partita in sé ha lasciato senza parole coloro i quali hanno assistito a queste immagini.

Un gesto che ha destato enorme clamore fra i tifosi della Roma che non accettano questo tipo di provocazione. I sostenitori giallorossi, che pensano si possa trattare proprio di tifosi del Feyenoord, oltre ai fatti elencati in precedenza, ricordano come l'ultima che le due squadre si affrontarono, gli olandesi si fecero riconoscere anche attaccando adesivi in cui decapitavano la lupa capitolina e la banana gonfiabile lanciata verso Gervinho. Gesti che non si possono dimenticare e che a distanza di anni riaffiorano nella mente del popolo romanista.

Le immagini in questione nel frattempo sono chiare e mostrano proprio i due giovani intenti a orinare sulla ruota posteriore sinistra del bus e sulla zona riservata ai bagagli. Tutto questo in piena notte, probabilmente quella passata, in cui indisturbati hanno potuto agire. Da parte della Roma in questo momento non c'è alcuna comunicazione ufficiale su quanto accaduto ma sicuramente le immagini mostrate sono a dir poco vergognose. Mourinho in questo momento dovrà comunque evitare tensioni e cercare di mantenere la squadra serena per questo appuntamento con la storia.

793 CONDIVISIONI
"Zaniolo non anda' dai ladri della Juve!": la sua reazione gela i tifosi della Roma
Florenzi saluta la Roma, messaggio criptico nella sua lettera:
Florenzi saluta la Roma, messaggio criptico nella sua lettera: "Ho scelto la via del silenzio"
Tra finti whatsapp e fake news, i tifosi della Roma ci credono: arriva Cristiano Ronaldo
Tra finti whatsapp e fake news, i tifosi della Roma ci credono: arriva Cristiano Ronaldo
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni