29 Novembre 2021
11:42

Emery e Xavi divisi dalla polizia: scoppia il putiferio dopo Villarreal-Barcellona

Dopo la mancata stretta di mano al termine di Villarreal-Barcellona, i due allenatori Emery e Xavi si sono fronteggiati nel tunnel con tanto di rissa sfiorata.
A cura di Marco Beltrami

Il Barcellona ha deciso di puntare su Xavi per cercare di dare una scossa a tutto lo spogliatoio blaugrana. Se il buongiorno si vede dal mattino, sembra che il lavoro del giovane mister stia iniziando a produrre i risultati sperati. Regole ferree, organizzazione, ma anche temperamento: è quello che la grande gloria sta provando ad inculcare ai suoi. Anche a rischio di andare oltre, come accaduto in occasione dell'ultimo match contro il Villarreal, quando un acceso confronto con l'allenatore avversario Emery stava per degenerare nella pancia dello stadio del sottomarino giallo.

Quella tra il Villarreal e il Barcellona è stata una partita ricca di tensione, con un'atmosfera elettrica sia in in campo che a bordo panchina. L'allenatore dei padroni di casa, usciti sconfitti con il risultato di 1-3, non ha condiviso diverse scelte arbitrali e non ha gradito a quanto pare anche l'esultanza sfrenata degli avversari dopo il fischio finale. Ecco allora che mentre Xavi e i suoi collaboratori si abbracciavano ed esultavano l'ex Siviglia, Arsenal e Psg è rimasto impietrito e ha poi deciso di girarsi e andare negli spogliatoi senza salutare il suo collega e avversario.

Stando al racconto del quotidiano catalano Sport, i due si sono ritrovati nel tunnel degli spogliatoi e lì la situazione si è fatta incandescente. Sono volate parole grosse del tipo "ti fanno regali" ed "è sempre lo stesso con te", con Emery che si è lamentato per la direzione di gara a suo giudizio pro-Barcellona facendo riferimento dunque al suo passato da calciatore e ad alcuni precedenti non graditi. Una lite per certi versi anche violenta che ha costretto gli agenti di polizia presenti ad intervenire per evitare che la situazione degenerasse.

Xavi poi in conferenza stampa, minimizzando su quanto accaduto, ha dimostrato grande fair play dichiarando: "Dobbiamo essere onesti, siamo stati un po' fortunati. Il Villarreal non meritava di perdere". Prima di lasciare lo stadio, ecco che i due si sono ritrovati, con Emery che questa volta ha salutato il tecnico del Barcellona, mettendo fine dunque alle ostilità e cancellando quanto accaduto in precedenza. D'altronde si sa, l'adrenalina della partita a volte gioca brutti scherzi.

Piqué scatenato, Emery umiliato sui social: “Ti lamenti ancora del 6-1 del Barcellona sul PSG”
Piqué scatenato, Emery umiliato sui social: “Ti lamenti ancora del 6-1 del Barcellona sul PSG”
Bomba dalla Spagna: Xavi vuole Morata al Barcellona, la Juve pronta a prendere Milik o Icardi
Bomba dalla Spagna: Xavi vuole Morata al Barcellona, la Juve pronta a prendere Milik o Icardi
Xavi stravolge il Barcellona, da gennaio sarà un'altra squadra: formazione tutta nuova
Xavi stravolge il Barcellona, da gennaio sarà un'altra squadra: formazione tutta nuova
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni