Un brutto infortunio al ginocchio destro. Gerard Deulofeu, che in Italia ha indossato la maglia del Milan, lo ha subito durante l'incontro di campionato con il Liverpool. E la dinamica dell'azione mostra quanto sia stato sfortunato nell'occasione. L'esterno d'attacco spagnolo del Watford ha avuto la peggio in un contrasto con il difensore dei Reds, van Dijk.

Come si è fatto male Deulofeu, la dinamica dell'infortunio

Cosa è successo? L'ex di rossoneri ed Everton, nel tentativo di guadagnare spazio e sottrarre palla all'avversario, s'è sbilanciato e ha messo male il piede a terra. Non c'è stato alcun contatto con il difensore olandese ma tutto il peso del corpo ha fatto leva sul ginocchio. È stato a quel punto che la gamba destra ha avuto una torsione improprio e l'articolazione ha ceduto.

Le immagini shock: è a terra e urla per il dolore

Immagini da brivido, scandite dall'urlo di dolore lanciato dal calciatore che – una volta franato sul prato – ha alzato subito il braccio per chiedere aiuto, richiamare l'attenzione della panchina e dello staff medico. Lo stesso van Dijk, resosi conto della gravità della situazione, s'è girato verso il bordo-campo e l'arbitro.

Rischio stagione finita per l'esterno spagnolo

Immediato l'intervento dei sanitari e della barella che hanno trasportato Deulofeu fuori dal terreno di gioco dopo avergli prestato le prie cure. Al suo posto è entrato l'ex della  Juventus, Pereyra. Secondo i primi riscontri l'infortunio è molto grave e, nell'attesa che ulteriori esami diagnostici rivelino quali sono le sue condizioni effettive, se c'è lesione e di quale entità è, aumenta il timore che la sua stagione possa essersi conclusa oggi, nella sfida della ventottesima giornata di Premier contro la corazzata di Klopp.