22 Agosto 2021
16:04

Così il Real Madrid vuole soffiare Mbappé al PSG: la data dell’offerta e la strategia di Perez

Il Real Madrid vuole vestire Kylian Mbappé con la camiseta blanca, subito o nel 2022. Il club spagnolo è convinto che il francese sia il rinforzo giusto e anche l’attaccante del PSG sembra deciso a voler sposare la Casa Blanca il prima possibile. Florentino Perez ha pronta l’offerta e la strategia per portarlo subito in Spagna.
A cura di Vito Lamorte

Si parla tanto del possibile approdo di Kylian Mbappé al Real Madrid in questa sessione di mercato o in quella estiva del 2022 ma per Florentino Perez e i vertici della Casa Blanca l'arrivo del forte attaccante francese è considerato prioritario. Come già affermato, non è ancora chiaro se si consumerà con qualche mese di ritardo o entro il 31 agosto ma il club spagnolo pare abbia deciso di volersi giocare le sue carte in quest'ultima parte di estate: la società della capitale spagnola starebbe preparando un'offensiva finale per il 30 agosto, il giorno prima della chiusura del mercato e quando il PSG avrà già giocato l'ultima partita di Ligue 1 prima della sosta delle nazionali. Proprio poche ore prima del sipario sulla sessione di trasferimenti il Madrid sarebbe disposto a presentare una grande offerta economica al PSG per regalare a Carlo Ancelotti un attaccante con caratteristiche diverse da quelli che già ci sono in rosa e una nuova stella al Real. A riportare queste informazioni è il quotidiano spagnolo As, molto attento alle vicende dei Blancos.

Non dovrebbero esserci problemi nella negoziazione visti i buoni rapporti personali che intercorrono tra Al-Khelaïfi e Florentino Perez: questo permetterà di tenere aperta ogni possibilità fino all'ultimo giorno di mercato. Il Real non creerà problemi al club francese e al calciatore in vista dell'ultima partita del PSG contro il Reims prima della sosta: gli spagnoli non lanceranno la loro offensiva fino ad allora per non infastidire l'ambiente in viste delle gare.

Il club merengues avrebbe consigliato a Mbappé e alla sua famiglia di mantenere un basso profilo nelle loro dichiarazioni pubbliche perché qualsiasi uscita di questo tipo potrebbe essere presa come un affronto in Qatar e manderebbe all'aria le basi messe finora, che dovrebbero trovare sbocco lunedì 30 agosto con un'offerta tra i 130 e i 170 milioni di euro. Secondo quanto riportato in questi ultimi giorni Kylian ha in testa solo il Real Madrid e il club è rimasto colpito dalla sua capacità di resistere nel non rinnovare il contratto nonostante le pressioni che stanno ricevendo a Parigi. Presto capiremo se questo sarà il colpo di mercato più importante dell'estate 2021 o se tutto verrà rimandato al 2022.

Mbappé al Real Madrid, Florentino Perez si lascia scappare l'annuncio: "A gennaio avremo novità"
Mbappé al Real Madrid, Florentino Perez si lascia scappare l'annuncio: "A gennaio avremo novità"
Lo scontro con Neymar spinge Mbappé verso il Real Madrid: cosa può accadere a gennaio
Lo scontro con Neymar spinge Mbappé verso il Real Madrid: cosa può accadere a gennaio
La mamma di Mbappé riscrive la storia: "Parliamo del rinnovo col PSG, con lui cambia sempre tutto"
La mamma di Mbappé riscrive la storia: "Parliamo del rinnovo col PSG, con lui cambia sempre tutto"
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni