14 Giugno 2022
16:05

Cos’è l’indice di liquidità nel calcio e perché preoccupa così tanto le squadre di Serie A

Il Collegio di Garanzia dello Sport del Coni ha accolto il ricorso della Lega Serie A sull’indicatore di liquidità, lo spauracchio di tanti club.
A cura di Benedetto Giardina

«Mai più casi Parma», chi si ricorda questa frase? Era il 2015 e il calcio italiano assisteva al fallimento – a stagione in corso – di un club di Serie A, i cui disastri erano già noti da tempo (per chi li avesse voluti vedere…) dato che la Uefa già nell'estate precedente aveva negato ai ducali la licenza per partecipare all'Europa League. Sotto la spinta quel «mai più», che «mai più» in realtà non fu, la Figc introdusse nuovi parametri per il rispetto dell'equilibrio economico-finanziario dei club. Tra questi, l'indicatore (o indice) di liquidità, che tanto sta facendo discutere in questi giorni. Non solo a livello mediatico, ma anche in sede di giustizia sportiva. Perché la Lega Serie A ha presentato ricorso al Collegio di Garanzia dello Sport del Coni sull'approvazione «del Sistema delle Licenze Nazionali per l’ammissione al Campionato Professionistico di Serie A maschile 2022/2023». Un ricorso accolto, con l'annullamento del provvedimento che prevedeva tale indicatore come parametro per l'iscrizione al campionato.

Il Coni dà ragione alla Serie A, no all'indicatore di liquidità

Claudio Lotito con Lorenzo Casini, presidente della Lega Serie A
Claudio Lotito con Lorenzo Casini, presidente della Lega Serie A

La battaglia in sede di giustizia sportiva è stata vinta dalla Lega Serie A, che ha ottenuto dal Collegio di Garanzia dello Sport del Coni l'annullamento dei provvedimenti impugnati: «In parziale accoglimento del ricorso proposto dalla Lega Nazionale Professionisti Serie A avverso il Comunicato Ufficiale della Federazione Italiana Giuoco Calcio – FIGC n. 220/A del 27 aprile 2022 recante la pubblicazione della delibera del Consiglio Federale FIGC del 26 aprile 2022 di approvazione del Sistema delle Licenze Nazionali per l’ammissione al Campionato Professionistico di Serie A maschile 2022/2023; la delibera del 26 aprile 2022 di approvazione del Sistema delle Licenze Nazionali per l’ammissione al Campionato Professionistico di Serie A maschile 2022/2023; il Manuale Licenze Nazionali Serie A 2022/2023 e ogni altro atto presupposto, connesso e conseguente, annulla i provvedimenti impugnati nella parte in cui si prevede che la verifica del possesso del requisito dell’indice di liquidità sia fissata in un termine antecedente alla chiusura dell’esercizio in corso».

Cos'è l'indice di liquidità?

Ma cos'è questo tanto vituperato indicatore (talvolta detto anche indice) di liquidità? È un parametro col quale si intende misurare la capacità a far fronte agli impegni finanziari a breve termine, quantomeno nell'arco dei 12 mesi. Si calcola tramite il rapporto tra attività correnti e passività correnti (quel che entra in un anno e quel che esce in un anno, in sostanza) ed è soggetto ai controlli della Covisoc, l'ultimo dei quali effettuato il 31 marzo.

Le attività correnti «comprendono le disponibilità liquide e i crediti esigibili entro i 12 mesi e sono costituite dalle seguenti voci: Disponibilità liquide, Crediti verso Clienti, Crediti verso imprese controllate, collegate e controllanti, Crediti tributari, esclusi quelli per imposte anticipate, Crediti verso enti-settore specifico e Crediti verso altri». Per passività correnti, invece, vengono tenute in conto «Obbligazioni ordinarie e convertibili, Debiti verso soci per finanziamenti, esclusi quelli postergati ed infruttiferi, Debiti verso banche, Debiti verso altri finanziatori, Acconti, Debiti verso fornitori, Debiti rappresentati da titoli di credito, Debiti verso controllate, collegate e controllanti, Debiti tributari, Debiti verso istituti di previdenza e sicurezza sociale, Debiti verso enti-settore specifico, Altri debiti e canoni di leasing scadenti entro i 12 mesi».

Gabriele Gravina, presidente della Figc
Gabriele Gravina, presidente della Figc

Per la Figc, tale rapporto doveva tornare ad essere determinante ai fini dell'ottenimento della licenza nazionale. Almeno, queste erano le intenzioni: se una società non avesse rispettato il parametro previsto dal Manuale Licenze Nazionali per per l'iscrizione alla stagione successiva, allora avrebbe rischiato di non prendere parte al campionato seguente. Per la stagione 2022/23, lo scorso 26 aprile è stata deliberata la modifica dell'indicatore, che deve essere pari a 0,5. E la Lega Serie A si è opposta.

Chi non rispetta l'indicatore di liquidità in Serie A

Reduce e non del tutto ripresasi dall'effetto Covid-19, la Serie A deve fare i conti con dei bilanci in costante perdita, motivo per cui parecchi club speravano che per la prossima stagione venisse adottato un vincolo meno stringente. Tra le proposte sul tavolo c'era quella di un indicatore più basso (pari a 0,4) che però tenesse conto del valore storico della rosa. Invece la Figc ha optato per portare la soglia a 0,5, per di più con tempistiche immediate, perché la contestazione della Covisoc in caso di mancato rispetto della soglia prevista «verrà effettuata entro il 14 giugno 2022». Cioè entro domani, con pochi altri giorni previsti per risanare eventuali situazioni di squilibrio.

La Lazio ha consegnato in extremis la documentazione per l’incide di liquidità
La Lazio ha consegnato in extremis la documentazione per l’incide di liquidità

C'è chi già sapeva di non essere in regola, come la Lazio, che ha atteso fino all'ultimo la pronuncia da parte del Collegio di Garanzia dello Sport prima di valutare un eventuale ripianamento (la cifra dovrebbe aggirarsi sui 5 milioni di euro), come già fatto da altre società prima che venisse fissata la data di udienza al Coni. Non si tratta però della prima volta che i capitolini si trovano alle prese con questo problema. Già lo scorso anno il club di Lotito, sia in estate che a gennaio, è stato bloccato in sede di calciomercato, così come la Sampdoria, dovendo cedere per rimettersi in linea col parametro previsto e poi avviare la campagna acquisti. Anzi, proprio in quei mesi, l'indicatore di liquidità era quasi diventato un tormentone nelle interviste del ds laziale Tare e dell'allenatore Sarri, che in prossimità di ogni sessione di mercato ricordavano come la Lazio dovesse rientrare nei parametri prima di poter operare in entrata.

Perché la Serie A ha chiesto una modifica delle norme

Solo che, sia un anno fa che nell'anno precedente, l'indicatore di liquidità non era inserito tra i parametri previsti dal Manuale Licenze Nazionali. La soglia, che era anche più alta di quella attuale (0,8 nel 2020/21 e 0,6 nel 2021/22), in caso di mancato rispetto portava alla «non ammissione ad operazioni di acquisizione del diritto alle prestazioni dei calciatori». Blocco del mercato, in parole povere, senza mettere a repentaglio l'iscrizione al campionato. C'è chi lo ha evitato con aumenti di capitale e c'è chi ha atteso di vendere i propri pezzi pregiati per metter dentro la liquidità necessaria a svolgere operazioni in entrata. Per la prossima stagione, invece, il rapporto tra attività e passività correnti era tornato tra i parametri previsti per l'ottenimento della licenza. Era, appunto, perché la Serie A si è opposta. E il Collegio di Garanzia dello Sport del Coni le ha dato ragione.

Calciomercato Serie A 2022, il tabellone aggiornato: acquisti, cessioni e formazioni squadra per squadra
Calciomercato Serie A 2022, il tabellone aggiornato: acquisti, cessioni e formazioni squadra per squadra
Pioli non si dà pace:
Pioli non si dà pace: "Una squadra che gioca così bene non può perdere"
Ancora veleni sul tridente del PSG, Mbappé inchiodato dai fatti:
Ancora veleni sul tridente del PSG, Mbappé inchiodato dai fatti: "Non la passa a Messi e Neymar"
calendario
classifica
marcatori
Giornata 1
Giornata 2
Giornata 3
Giornata 4
Giornata 5
Giornata 6
Giornata 7
Giornata 8
Giornata 9
Giornata 10
Giornata 11
Giornata 12
Giornata 13
Giornata 14
Giornata 15
Giornata 16
Giornata 17
Giornata 18
Giornata 19
Giornata 20
Giornata 21
Giornata 22
Giornata 23
Giornata 24
Giornata 25
Giornata 26
Giornata 27
Giornata 28
Giornata 29
Giornata 30
Giornata 31
Giornata 32
Giornata 33
Giornata 34
Giornata 35
Giornata 36
Giornata 37
Giornata 38
Giornata 8
Giornata 1
Giornata 2
Giornata 3
Giornata 4
Giornata 5
Giornata 6
Giornata 7
Giornata 8
Giornata 9
Giornata 10
Giornata 11
Giornata 12
Giornata 13
Giornata 14
Giornata 15
Giornata 16
Giornata 17
Giornata 18
Giornata 19
Giornata 20
Giornata 21
Giornata 22
Giornata 23
Giornata 24
Giornata 25
Giornata 26
Giornata 27
Giornata 28
Giornata 29
Giornata 30
Giornata 31
Giornata 32
Giornata 33
Giornata 34
Giornata 35
Giornata 36
Giornata 37
Giornata 38
sabato 13 Agosto 2022 - ore 18:30
Milan
4 - 2
Udinese
Sampdoria
0 - 2
Atalanta
sabato 13 Agosto 2022 - ore 20:45
Lecce
1 - 2
Inter
Monza
1 - 2
Torino
domenica 14 Agosto 2022 - ore 18:30
Fiorentina
3 - 2
Cremonese
Lazio
2 - 1
Bologna
domenica 14 Agosto 2022 - ore 20:45
Salernitana
0 - 1
Roma
Spezia
1 - 0
Empoli
lunedì 15 Agosto 2022 - ore 18:30
Verona
2 - 5
Napoli
lunedì 15 Agosto 2022 - ore 20:45
Juventus
3 - 0
Sassuolo
sabato 20 Agosto 2022 - ore 18:30
Torino
0 - 0
Lazio
Udinese
0 - 0
Salernitana
sabato 20 Agosto 2022 - ore 20:45
Inter
3 - 0
Spezia
Sassuolo
1 - 0
Lecce
domenica 21 Agosto 2022 - ore 18:30
Empoli
0 - 0
Fiorentina
Napoli
4 - 0
Monza
domenica 21 Agosto 2022 - ore 20:45
Atalanta
1 - 1
Milan
Bologna
1 - 1
Verona
lunedì 22 Agosto 2022 - ore 18:30
Roma
1 - 0
Cremonese
lunedì 22 Agosto 2022 - ore 20:45
Sampdoria
0 - 0
Juventus
venerdì 26 Agosto 2022 - ore 18:30
Monza
1 - 2
Udinese
venerdì 26 Agosto 2022 - ore 20:45
Lazio
3 - 1
Inter
sabato 27 Agosto 2022 - ore 18:30
Cremonese
1 - 2
Torino
Juventus
1 - 1
Roma
sabato 27 Agosto 2022 - ore 20:45
Milan
2 - 0
Bologna
Spezia
2 - 2
Sassuolo
domenica 28 Agosto 2022 - ore 18:30
Salernitana
4 - 0
Sampdoria
Verona
0 - 1
Atalanta
domenica 28 Agosto 2022 - ore 20:45
Fiorentina
0 - 0
Napoli
Lecce
1 - 1
Empoli
martedì 30 Agosto 2022 - ore 18:30
Sassuolo
0 - 0
Milan
martedì 30 Agosto 2022 - ore 20:45
Inter
3 - 1
Cremonese
Roma
3 - 0
Monza
mercoledì 31 Agosto 2022 - ore 18:30
Empoli
1 - 1
Verona
Sampdoria
1 - 1
Lazio
Udinese
1 - 0
Fiorentina
mercoledì 31 Agosto 2022 - ore 20:45
Juventus
2 - 0
Spezia
Napoli
1 - 1
Lecce
giovedì 01 Settembre 2022 - ore 20:45
Atalanta
3 - 1
Torino
Bologna
1 - 1
Salernitana
sabato 03 Settembre 2022 - ore 15:00
Fiorentina
1 - 1
Juventus
sabato 03 Settembre 2022 - ore 18:00
Milan
3 - 2
Inter
sabato 03 Settembre 2022 - ore 20:45
Lazio
1 - 2
Napoli
domenica 04 Settembre 2022 - ore 12:30
Cremonese
0 - 0
Sassuolo
domenica 04 Settembre 2022 - ore 15:00
Spezia
2 - 2
Bologna
domenica 04 Settembre 2022 - ore 18:00
Verona
2 - 1
Sampdoria
domenica 04 Settembre 2022 - ore 20:45
Udinese
4 - 0
Roma
lunedì 05 Settembre 2022 - ore 18:30
Monza
0 - 2
Atalanta
Salernitana
2 - 2
Empoli
lunedì 05 Settembre 2022 - ore 20:45
Torino
1 - 0
Lecce
sabato 10 Settembre 2022 - ore 15:00
Napoli
1 - 0
Spezia
sabato 10 Settembre 2022 - ore 18:00
Inter
1 - 0
Torino
sabato 10 Settembre 2022 - ore 20:45
Sampdoria
1 - 2
Milan
domenica 11 Settembre 2022 - ore 12:30
Atalanta
1 - 1
Cremonese
domenica 11 Settembre 2022 - ore 15:00
Bologna
2 - 1
Fiorentina
Lecce
1 - 1
Monza
Sassuolo
1 - 3
Udinese
domenica 11 Settembre 2022 - ore 18:00
Lazio
2 - 0
Verona
domenica 11 Settembre 2022 - ore 20:45
Juventus
2 - 2
Salernitana
lunedì 12 Settembre 2022 - ore 20:45
Empoli
1 - 2
Roma
venerdì 16 Settembre 2022 - ore 20:45
Salernitana
1 - 2
Lecce
sabato 17 Settembre 2022 - ore 15:00
Bologna
0 - 1
Empoli
sabato 17 Settembre 2022 - ore 18:00
Spezia
2 - 1
Sampdoria
sabato 17 Settembre 2022 - ore 20:45
Torino
0 - 1
Sassuolo
domenica 18 Settembre 2022 - ore 12:30
Udinese
3 - 1
Inter
domenica 18 Settembre 2022 - ore 15:00
Cremonese
0 - 4
Lazio
Fiorentina
2 - 0
Verona
Monza
1 - 0
Juventus
domenica 18 Settembre 2022 - ore 18:00
Roma
0 - 1
Atalanta
domenica 18 Settembre 2022 - ore 20:45
Milan
1 - 2
Napoli
sabato 01 Ottobre 2022 - ore 15:00
Napoli
-
Torino
sabato 01 Ottobre 2022 - ore 18:00
Inter
-
Roma
sabato 01 Ottobre 2022 - ore 20:45
Empoli
-
Milan
domenica 02 Ottobre 2022 - ore 12:30
Lazio
-
Spezia
domenica 02 Ottobre 2022 - ore 15:00
Lecce
-
Cremonese
Sampdoria
-
Monza
Sassuolo
-
Salernitana
domenica 02 Ottobre 2022 - ore 18:00
Atalanta
-
Fiorentina
domenica 02 Ottobre 2022 - ore 20:45
Juventus
-
Bologna
lunedì 03 Ottobre 2022 - ore 20:45
Verona
-
Udinese
sabato 08 Ottobre 2022 - ore 15:00
Sassuolo
-
Inter
sabato 08 Ottobre 2022 - ore 18:00
Milan
-
Juventus
sabato 08 Ottobre 2022 - ore 20:45
Bologna
-
Sampdoria
domenica 09 Ottobre 2022 - ore 12:30
Torino
-
Empoli
domenica 09 Ottobre 2022 - ore 15:00
Monza
-
Spezia
Salernitana
-
Verona
Udinese
-
Atalanta
domenica 09 Ottobre 2022 - ore 18:00
Cremonese
-
Napoli
domenica 09 Ottobre 2022 - ore 20:45
Roma
-
Lecce
lunedì 10 Ottobre 2022 - ore 20:45
Fiorentina
-
Lazio
sabato 15 Ottobre 2022 - ore 15:00
Empoli
-
Monza
sabato 15 Ottobre 2022 - ore 18:00
Torino
-
Juventus
sabato 15 Ottobre 2022 - ore 20:45
Atalanta
-
Sassuolo
domenica 16 Ottobre 2022 - ore 12:30
Inter
-
Salernitana
domenica 16 Ottobre 2022 - ore 15:00
Lazio
-
Udinese
Spezia
-
Cremonese
domenica 16 Ottobre 2022 - ore 18:00
Napoli
-
Bologna
domenica 16 Ottobre 2022 - ore 20:45
Verona
-
Milan
lunedì 17 Ottobre 2022 - ore 18:30
Sampdoria
-
Roma
lunedì 17 Ottobre 2022 - ore 20:45
Lecce
-
Fiorentina
venerdì 21 Ottobre 2022 - ore 20:45
Juventus
-
Empoli
sabato 22 Ottobre 2022 - ore 15:00
Salernitana
-
Spezia
sabato 22 Ottobre 2022 - ore 18:00
Milan
-
Monza
sabato 22 Ottobre 2022 - ore 20:45
Fiorentina
-
Inter
domenica 23 Ottobre 2022 - ore 12:30
Udinese
-
Torino
domenica 23 Ottobre 2022 - ore 15:00
Bologna
-
Lecce
domenica 23 Ottobre 2022 - ore 18:00
Atalanta
-
Lazio
domenica 23 Ottobre 2022 - ore 20:45
Roma
-
Napoli
lunedì 24 Ottobre 2022 - ore 18:30
Cremonese
-
Sampdoria
lunedì 24 Ottobre 2022 - ore 20:45
Sassuolo
-
Verona
sabato 29 Ottobre 2022 - ore 15:00
Napoli
-
Sassuolo
sabato 29 Ottobre 2022 - ore 18:00
Lecce
-
Juventus
sabato 29 Ottobre 2022 - ore 20:45
Inter
-
Sampdoria
domenica 30 Ottobre 2022 - ore 12:30
Empoli
-
Atalanta
domenica 30 Ottobre 2022 - ore 15:00
Cremonese
-
Udinese
Spezia
-
Fiorentina
domenica 30 Ottobre 2022 - ore 18:00
Lazio
-
Salernitana
domenica 30 Ottobre 2022 - ore 20:45
Torino
-
Milan
lunedì 31 Ottobre 2022 - ore 18:30
Verona
-
Roma
lunedì 31 Ottobre 2022 - ore 20:45
Monza
-
Bologna
venerdì 04 Novembre 2022 - ore 20:45
Udinese
-
Lecce
sabato 05 Novembre 2022 - ore 15:00
Empoli
-
Sassuolo
Salernitana
-
Cremonese
sabato 05 Novembre 2022 - ore 18:00
Atalanta
-
Napoli
sabato 05 Novembre 2022 - ore 20:45
Milan
-
Spezia
domenica 06 Novembre 2022 - ore 12:30
Bologna
-
Torino
domenica 06 Novembre 2022 - ore 15:00
Monza
-
Verona
Sampdoria
-
Fiorentina
domenica 06 Novembre 2022 - ore 18:00
Roma
-
Lazio
domenica 06 Novembre 2022 - ore 20:45
Juventus
-
Inter
martedì 08 Novembre 2022 - ore 18:30
Napoli
-
Empoli
Spezia
-
Udinese
martedì 08 Novembre 2022 - ore 20:45
Cremonese
-
Milan
mercoledì 09 Novembre 2022 - ore 18:30
Lecce
-
Atalanta
Sassuolo
-
Roma
mercoledì 09 Novembre 2022 - ore 20:45
Fiorentina
-
Salernitana
Inter
-
Bologna
Torino
-
Sampdoria
giovedì 10 Novembre 2022 - ore 18:30
Verona
-
Juventus
giovedì 10 Novembre 2022 - ore 20:45
Lazio
-
Monza
venerdì 11 Novembre 2022 - ore 20:45
Empoli
-
Cremonese
sabato 12 Novembre 2022 - ore 15:00
Napoli
-
Udinese
sabato 12 Novembre 2022 - ore 18:00
Sampdoria
-
Lecce
sabato 12 Novembre 2022 - ore 20:45
Bologna
-
Sassuolo
domenica 13 Novembre 2022 - ore 12:30
Atalanta
-
Inter
domenica 13 Novembre 2022 - ore 15:00
Monza
-
Salernitana
Roma
-
Torino
Verona
-
Spezia
domenica 13 Novembre 2022 - ore 18:00
Milan
-
Fiorentina
domenica 13 Novembre 2022 - ore 20:45
Juventus
-
Lazio
mercoledì 04 Gennaio 2023 - ore 12:30
Salernitana
-
Milan
Sassuolo
-
Sampdoria
mercoledì 04 Gennaio 2023 - ore 14:30
Spezia
-
Atalanta
Torino
-
Verona
mercoledì 04 Gennaio 2023 - ore 16:30
Lecce
-
Lazio
Roma
-
Bologna
mercoledì 04 Gennaio 2023 - ore 18:30
Cremonese
-
Juventus
Fiorentina
-
Monza
mercoledì 04 Gennaio 2023 - ore 20:45
Inter
-
Napoli
Udinese
-
Empoli
domenica 08 Gennaio 2023 - ore 15:00
Bologna
-
Atalanta
Fiorentina
-
Sassuolo
Juventus
-
Udinese
Lazio
-
Empoli
Milan
-
Roma
Monza
-
Inter
Salernitana
-
Torino
Sampdoria
-
Napoli
Spezia
-
Lecce
Verona
-
Cremonese
domenica 15 Gennaio 2023 - ore 15:00
Atalanta
-
Salernitana
Cremonese
-
Monza
Empoli
-
Sampdoria
Inter
-
Verona
Lecce
-
Milan
Napoli
-
Juventus
Roma
-
Fiorentina
Sassuolo
-
Lazio
Torino
-
Spezia
Udinese
-
Bologna
domenica 22 Gennaio 2023 - ore 15:00
Bologna
-
Cremonese
Fiorentina
-
Torino
Inter
-
Empoli
Juventus
-
Atalanta
Lazio
-
Milan
Monza
-
Sassuolo
Salernitana
-
Napoli
Sampdoria
-
Udinese
Spezia
-
Roma
Verona
-
Lecce
domenica 29 Gennaio 2023 - ore 15:00
Atalanta
-
Sampdoria
Bologna
-
Spezia
Cremonese
-
Inter
Empoli
-
Torino
Juventus
-
Monza
Lazio
-
Fiorentina
Lecce
-
Salernitana
Milan
-
Sassuolo
Napoli
-
Roma
Udinese
-
Verona
domenica 05 Febbraio 2023 - ore 15:00
Cremonese
-
Lecce
Fiorentina
-
Bologna
Inter
-
Milan
Monza
-
Sampdoria
Roma
-
Empoli
Salernitana
-
Juventus
Sassuolo
-
Atalanta
Spezia
-
Napoli
Torino
-
Udinese
Verona
-
Lazio
domenica 12 Febbraio 2023 - ore 15:00
Bologna
-
Monza
Empoli
-
Spezia
Juventus
-
Fiorentina
Lazio
-
Atalanta
Lecce
-
Roma
Milan
-
Torino
Napoli
-
Cremonese
Sampdoria
-
Inter
Udinese
-
Sassuolo
Verona
-
Salernitana
domenica 19 Febbraio 2023 - ore 15:00
Atalanta
-
Lecce
Fiorentina
-
Empoli
Inter
-
Udinese
Monza
-
Milan
Roma
-
Verona
Salernitana
-
Lazio
Sampdoria
-
Bologna
Sassuolo
-
Napoli
Spezia
-
Juventus
Torino
-
Cremonese
domenica 26 Febbraio 2023 - ore 15:00
Bologna
-
Inter
Cremonese
-
Roma
Empoli
-
Napoli
Juventus
-
Torino
Lazio
-
Sampdoria
Lecce
-
Sassuolo
Milan
-
Atalanta
Salernitana
-
Monza
Udinese
-
Spezia
Verona
-
Fiorentina
domenica 05 Marzo 2023 - ore 15:00
Atalanta
-
Udinese
Fiorentina
-
Milan
Inter
-
Lecce
Monza
-
Empoli
Napoli
-
Lazio
Roma
-
Juventus
Sampdoria
-
Salernitana
Sassuolo
-
Cremonese
Spezia
-
Verona
Torino
-
Bologna
domenica 12 Marzo 2023 - ore 15:00
Bologna
-
Lazio
Cremonese
-
Fiorentina
Empoli
-
Udinese
Juventus
-
Sampdoria
Lecce
-
Torino
Milan
-
Salernitana
Napoli
-
Atalanta
Roma
-
Sassuolo
Spezia
-
Inter
Verona
-
Monza
domenica 19 Marzo 2023 - ore 15:00
Atalanta
-
Empoli
Fiorentina
-
Lecce
Inter
-
Juventus
Lazio
-
Roma
Monza
-
Cremonese
Salernitana
-
Bologna
Sampdoria
-
Verona
Sassuolo
-
Spezia
Torino
-
Napoli
Udinese
-
Milan
domenica 02 Aprile 2023 - ore 15:00
Bologna
-
Udinese
Cremonese
-
Atalanta
Empoli
-
Lecce
Inter
-
Fiorentina
Juventus
-
Verona
Monza
-
Lazio
Napoli
-
Milan
Roma
-
Sampdoria
Sassuolo
-
Torino
Spezia
-
Salernitana
sabato 08 Aprile 2023 - ore 15:00
Atalanta
-
Bologna
Fiorentina
-
Spezia
Lazio
-
Juventus
Lecce
-
Napoli
Milan
-
Empoli
Salernitana
-
Inter
Sampdoria
-
Cremonese
Torino
-
Roma
Udinese
-
Monza
Verona
-
Sassuolo
domenica 16 Aprile 2023 - ore 15:00
Bologna
-
Milan
Cremonese
-
Empoli
Fiorentina
-
Atalanta
Inter
-
Monza
Lecce
-
Sampdoria
Napoli
-
Verona
Roma
-
Udinese
Sassuolo
-
Juventus
Spezia
-
Lazio
Torino
-
Salernitana
domenica 23 Aprile 2023 - ore 15:00
Atalanta
-
Roma
Empoli
-
Inter
Juventus
-
Napoli
Lazio
-
Torino
Milan
-
Lecce
Monza
-
Fiorentina
Salernitana
-
Sassuolo
Sampdoria
-
Spezia
Udinese
-
Cremonese
Verona
-
Bologna
domenica 30 Aprile 2023 - ore 15:00
Bologna
-
Juventus
Cremonese
-
Verona
Fiorentina
-
Sampdoria
Inter
-
Lazio
Lecce
-
Udinese
Napoli
-
Salernitana
Roma
-
Milan
Sassuolo
-
Empoli
Spezia
-
Monza
Torino
-
Atalanta
mercoledì 03 Maggio 2023 - ore 19:00
Atalanta
-
Spezia
Empoli
-
Bologna
Juventus
-
Lecce
Lazio
-
Sassuolo
Milan
-
Cremonese
Monza
-
Roma
Salernitana
-
Fiorentina
Sampdoria
-
Torino
Udinese
-
Napoli
Verona
-
Inter
domenica 07 Maggio 2023 - ore 15:00
Atalanta
-
Juventus
Cremonese
-
Spezia
Empoli
-
Salernitana
Lecce
-
Verona
Milan
-
Lazio
Napoli
-
Fiorentina
Roma
-
Inter
Sassuolo
-
Bologna
Torino
-
Monza
Udinese
-
Sampdoria
domenica 14 Maggio 2023 - ore 15:00
Bologna
-
Roma
Fiorentina
-
Udinese
Inter
-
Sassuolo
Juventus
-
Cremonese
Lazio
-
Lecce
Monza
-
Napoli
Salernitana
-
Atalanta
Sampdoria
-
Empoli
Spezia
-
Milan
Verona
-
Torino
domenica 21 Maggio 2023 - ore 15:00
Atalanta
-
Verona
Cremonese
-
Bologna
Empoli
-
Juventus
Lecce
-
Spezia
Milan
-
Sampdoria
Napoli
-
Inter
Roma
-
Salernitana
Sassuolo
-
Monza
Torino
-
Fiorentina
Udinese
-
Lazio
domenica 28 Maggio 2023 - ore 15:00
Bologna
-
Napoli
Fiorentina
-
Roma
Inter
-
Atalanta
Juventus
-
Milan
Lazio
-
Cremonese
Monza
-
Lecce
Salernitana
-
Udinese
Sampdoria
-
Sassuolo
Spezia
-
Torino
Verona
-
Empoli
domenica 04 Giugno 2023 - ore 15:00
Atalanta
-
Monza
Cremonese
-
Salernitana
Empoli
-
Lazio
Lecce
-
Bologna
Milan
-
Verona
Napoli
-
Sampdoria
Roma
-
Spezia
Sassuolo
-
Fiorentina
Torino
-
Inter
Udinese
-
Juventus
Pos.
V
P
S
Pti
1
Napoli
5
2
0
17
2
Atalanta
5
2
0
17
3
Udinese
5
1
1
16
4
Lazio
4
2
1
14
5
Milan
4
2
1
14
6
Roma
4
1
2
13
7
Inter
4
0
3
12
8
Juventus
2
4
1
10
9
Torino
3
1
3
10
10
Fiorentina
2
3
2
9
11
Sassuolo
2
3
2
9
12
Spezia
2
2
3
8
13
Salernitana
1
4
2
7
14
Empoli
1
4
2
7
15
Lecce
1
3
3
6
16
Bologna
1
3
3
6
17
Verona
1
2
4
5
18
Monza
1
1
5
4
19
Cremonese
0
2
5
2
20
Sampdoria
0
2
5
2
6
Arnautovic (Bologna)
5
Immobile (Lazio)
4
Koopmeiners (Atalanta)
Vlahovic (Juventus)
Giroud (Milan)
Kvaratskhelia (Napoli)
Beto (Udinese)
3
Martínez (Inter)
Leão (Milan)
Dybala (Roma)
Dia (Salernitana)
Nzola (Spezia)
Vlasic (Torino)
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni