77 CONDIVISIONI

Cosa vince chi vince i Mondiali 2022: i premi per la nazionale vincitrice e quanto guadagna

Quanto incassa la nazionale che vince i Mondiali? Quanto guadagnano chi arriva sul podio e le altre squadre in base alla partecipazione e ai piazzamenti. La Fifa ha messo da parte un montepremi complessivo di 440 milioni di dollari ripartito in base ai risultati e al merito sportivo.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Sport Fanpage.it
A cura di Maurizio De Santis
77 CONDIVISIONI
Oltre alla Coppa del Mondo, il vincitore dei Mondiali riceverà anche un premio in denaro come fissato dalla Fifa.
Oltre alla Coppa del Mondo, il vincitore dei Mondiali riceverà anche un premio in denaro come fissato dalla Fifa.

La finale ArgentinaFrancia chiude i Mondiali di Qatar 2022. All'ultimo atto che assegna il prestigioso trofeo arrivano due delle nazionali che secondo un algoritmo erano considerate favorite. Dopo il terzo posto della Croazia (che ha battuto per 2-1 il Marocco nella finale di consolazione) mancano gli altri due piazzamenti sul podio.

Chi salirà sul gradino più alto, oltre a sollevare la Coppa del Mondo, riceverà anche una medaglia d'oro e un riconoscimento in denaro come indicato nel montepremi della Fifa. L'edizione nel Paese arabo è stata definita la più ricca della storica del calcio per le proporzioni del tesoretto messo in palio: 440 milioni di dollari, il 20% in più rispetto a quello fissato per Russia 2018, che saranno ripartiti in base al merito sportivo.

Quanto entrerà effettivamente nelle tasche dei calciatori? Dipende dagli accordi che le singole federazioni hanno raggiunto con i giocatori convocati e al regolamento interno previsto per un'equa e giusta ripartizione. Oltre a questi bonus, al Mondiale saranno assegnati anche altri riconoscimenti quali: Scarpa d’Oro, il Pallone d’Oro, il Guanto d’Oro, il Miglior Giovane e l’All-Star Team.

Quanto guadagna chi vince i Mondiali di calcio 2022: premi e medaglia d’oro

Cosa vince chi trionfa in finale ai Mondiali? La premiazione ufficiale vedrà consegnare alla nazionale prima classificata le medaglie d'oro e la Coppa del Mondo che il capitano solleverà per la foto rituale sul palco. La cifra prevista per la selezione campione, come indicato da un tabellario della Fifa, è di 42 milioni di dollari. Mentre alla squadra sconfitta (seconda) ne andranno 30. A queste somme va comunque aggiunto un altro importo: 1.5 milioni che la Fifa ha elargito prima dell'inizio dei Mondiali alla federazione partecipanti per coprire le spese di preparazione.

La Federazione ha messo da parte un tesoretto complessivo di premi pari a 440 milioni di dollari.
La Federazione ha messo da parte un tesoretto complessivo di premi pari a 440 milioni di dollari.

Il trofeo per il vincitore del campionato mondiale

La Coppa del Mondo consegnata al capitano della nazionale vincitrice è originale? Sì. Ma c'è un particolare. Fino al 2002 il trofeo originale era lasciato in prestito per tutti i quattro anno successivi dalla Fifa alla federazione che aveva trionfato.

Dal 2006 in poi le cose sono cambiate: la Coppa originale è nelle mani dal calciatori solo al momento della premiazione, conclusa la cerimonia viene sostituita da una copia esatta assemblata in ottone e placcata d'oro. Mentre la ‘vera' Coppa del Mondo viene messa sotto custodia in una teca e conservata nella sede della Fifa a Zurigo.

Il trofeo originale della Coppa del Mondo sarà sollevato dal capitano della nazionale vincitrice.
Il trofeo originale della Coppa del Mondo sarà sollevato dal capitano della nazionale vincitrice.

Il montepremi dei Mondiali di calcio in Qatar: quanto hanno guadagnato le altre squadre

Detto della cifra complessiva stanziata e dei premi in palio per la vincitrice (42 milioni di dollari) e la seconda piazzata (30 milioni), quali sono gli altri corrisposti alle nazionali? Quanto hanno incassato le squadre che si sono fermate ai gironi e quanto quelle che hanno partecipato alla fase a eliminazione diretta?

Va detto subito che ogni federazione ha ricevuto in anticipo dalla Fifa, quale bonus di compensazione per i costi di preparazione, 1.5 milioni di dollari. La parte restante invece sarà redistribuita in base al cammino e al piazzamento nel torneo: 9 milioni alle squadre che non sono riuscite a superare i gironi; 13 milioni a chi è arrivato agli ottavi; 17 a chi ha raggiunto i quarti; 25 milioni (quelli che prenderà il Marocco) andranno alla quarta classificata: 27 milioni quelli che riceverà la Croazia terza.

Vincitrice: 42 milioni di dollari
Secondo posto: 30 milioni di dollari
Terzo posto: 27 milioni di dollari
Quarto posto: 25 milioni di dollari
Quarti di finale: 17 milioni di dollari
Ottavi di finale: 13 milioni di dollari
Gironi: 1,5 + 9 milioni di dollari

C'è ancora un'ultima voce da considerare nel tesoretto messo a disposizione dalla Fifa. Si tratta dei 209 milioni di dollari che saranno versati direttamente ai club che "hanno prestato" i calciatori alle nazionali: le società riceveranno un indennizzo di 10 mila dollari per ogni giorno di permanenza del proprio tesserato.

77 CONDIVISIONI
L'Italia vince la medaglia d'oro nell'inseguimento a squadre: trionfo epocale ai Mondiali di Calgary
L'Italia vince la medaglia d'oro nell'inseguimento a squadre: trionfo epocale ai Mondiali di Calgary
Troppa Inter per la Salernitana, show a San Siro: la capolista vince 4-0 e vola a +10 sulla Juve
Troppa Inter per la Salernitana, show a San Siro: la capolista vince 4-0 e vola a +10 sulla Juve
La Salernitana sprofonda sotto i colpi di Maldini e Pessina, il Monza vince 2-0 all'Arechi
La Salernitana sprofonda sotto i colpi di Maldini e Pessina, il Monza vince 2-0 all'Arechi
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni