Tra le sfide in programma oggi per il quarto turno di Coppa Italia, c'è anche quella dello stadio ‘Castellani' di Empoli, dove i padroni di casa dovrebbero affrontare il Brescia di Diego Lopez. Il condizionale è d'obbligo, perché il match risulta infatti a rischio a causa delle quattro positività all'interno della rosa delle ‘Rondinelle' e del ritardo con cui stanno arrivando gli esiti dei tamponi degli altri giocatori bresciani: al momento, non ancora comunicati alla società lombarda.

Di fronte a questa attesa inaspettata, la formazione di Lopez non è dunque ancora partita per Empoli e al momento non risultano in corso richieste o procedure per un eventuale spostamento del calcio d'inizio: fissato come da programma alle ore 14.30. Vista l'impossibilità di rinviare la partita in un'altra data ed il poco tempo a disposizione per il Brescia per viaggiare verso il capoluogo toscano (ci vogliono almeno 3 ore da Brescia ad Empoli), c'è dunque il rischio che la società lombarda non si presenti in tempo e che perda l'incontro 3-0 a tavolino.

L'Empoli pronto a presentarsi allo stadio

In attesa dell'esito dei test anti Covid, il club di Massimo Cellino non ha ancora rilasciato nessuna comunicazione ufficiale a riguardo. In casa Empoli, intanto, l'avvicinamento alla partita procede come al solito con la squadra di Alessio Dionisi che subito dopo pranzo raggiungerà lo stadio per prepararsi e scendere in campo alle 14.30 esatte per l'inizio della gara.

Prima di arrivare al quarto turno eliminatorio, la capolista della Serie B ha vinto i precedenti incontri con Renate e Benevento ed è reduce da un pareggio in campionato con il Cittadella. Il Brescia, invece, ha superato nel terzo turno di Coppa Italia il Perugia e nell'ultima giornata del campionato cadetto ha pareggiato a Venezia grazie ad un gol segnato al 95esimo.