8 Giugno 2022
15:47

Commissioni agli agenti dei calciatori, ecco il nuovo regolamento FIFA: tetto massimo e trasparenza

Il Consiglio della FIFA sta lavorando all’approvazione del Regolamento Agenti, che dovrebbe avere validità a partire da giugno 2023.
A cura di Vito Lamorte

Il calcio sta vivendo un momento di grande difficoltà a livello economico e i club, dopo le spese pazze degli anni passati, stanno iniziando a tenere d'occhio con maggiore attenzione i conti e gli stipendi. Le battaglie tra club, procuratori e enti che regolamentano queste situazioni sono in atto da anni ma finalmente la FIFA sta puntando a regolamentare tutto ciò che gira intorno alle trattative di mercato.

La Fédération Internationale de Football Association vuole limitare gli importi agli agenti e vogliono proporre una nuova serie di regolamenti che vogliono portare più trasparenza e sulla riduzione le spese. La rivoluzione sui compensi ai procuratori è pronta e si sta per approvare un progetto che fa parte della riforma generale del sistema dei trasferimenti, la quale verrà approvata entro la fine dell'estate.

Il Consiglio della FIFA sta lavorando all'approvazione del testo "Regolamento Agenti", che dovrebbe avere validità a partire da giugno 2023, quindi questa nuova era dei trasferimenti dei calciatori non coinvolgerà la sessione di mercato in corso e quella del prossimo inverno. Verranno affrontati in profondità il problema dei rapporti tra agenti e società nell'ambito delle trattative, cercando di limitare sempre di più la potenza di queste nuove figure intermedie.

Ecco quali sono alcune delle misure principali inserite nel testo della riforma:

  • verrà introdotto un tetto massimo per gli onorari;
  • ci sarà la reintroduzione di un sistema di licenze obbligatorie e di sviluppo professionale per praticare il mestiere di agente calcistico;
  • ci sarà la limitazione della rappresentazione multipla onde evitare che un procuratore si trovi nel corso della trattativa a rappresentare più di una delle parti coinvolte;
  • dovranno essere effettuati i pagamenti degli onorari tramite la nuova Camera di compensazione FIFA, che aspira ad una maggiore trasparenza;
  • verrà introdotto un sistema più efficace per porre fine alle liti tra agenti, calciatori, club, allenatori e associazioni affiliate;
  • ci sarà la pubblicazione sempre aggiornata e dettagliata del lavoro svolto dagli agenti nelle trattative, con il resoconto dell'importo del trasferimento e delle commissioni pagate per una maggiore trasparenza finanziaria;
  • la Fifa pubblicherà una lista completa di tutti gli agenti in regolare attività, così tutte le parti coinvolte potranno consultare i dettagli di contatto di un determinato procuratore e verificarne l'autorizzazione.

L'idea che c'è alla base di nuovo questo corso della FIFA è di riparare un sistema che ha creato equivoci, puntando a evitare le diatribe e le discussioni degli ultimi anni scaturite in merito al potere degli agenti sulle commissioni nelle varie operazioni di mercato.

Trapela il regolamento interno di Gerrard all'Aston Villa: multe anche nel giorno del compleanno
Trapela il regolamento interno di Gerrard all'Aston Villa: multe anche nel giorno del compleanno
Barcellona-Juventus dove vederla in diretta TV e streaming: orario e formazioni dell'amichevole
Barcellona-Juventus dove vederla in diretta TV e streaming: orario e formazioni dell'amichevole
Bologna e Cremonese ai 16esimi di Coppa Italia, Cosenza e Ternana KO: decidono Sansone e Quagliata
Bologna e Cremonese ai 16esimi di Coppa Italia, Cosenza e Ternana KO: decidono Sansone e Quagliata
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni