14 Settembre 2021
9:30

Clarence Seedorf a Fanpage: “Il calcio non dà pari opportunità a chi è di colore”

Clarence Seedorf, una carriera leggendaria da calciatore, quattro Champions League vinte con tre squadre diverse – unico a riuscirci nella storia – e solo quattro occasioni da allenatore. “Nel calcio non ci sono pari opportunità e meritocrazia”, racconta ai microfoni di Fanpage.it, nei giorni del ritorno in Champions del suo Milan: “Può fare bene, ma l’obiettivo fondamentale sarebbe vincere lo Scudetto”.
A cura di Redazione Sport

Ci sono imprese che resistono intatte al passare degli anni. Vincere la Champions League con tre squadre diverse, ad esempio. Un traguardo che nel 2021 continua ad aver tagliato soltanto un uomo. Clarence Seedorf, non a caso ritenuto universalmente ‘Mister Champions‘, capace di trionfare con Ajax, Real Madrid e Milan in tre momenti ben distinti della sua carriera. Da giovanissimo, nel pieno della sua crescita e da calciatore maturo. Oggi della Champions è una delle voci, nella squadra di Amazon Prime Video, e attento osservatore. È il torneo dei dettagli, dei grandi campioni e delle grandi squadre. Quelle che Seedorf indica, ai microfoni di Fanpage.it, come le principali favorite dell'edizione 2020-2021.

"Bayern, Chelsea, Manchester City e ora si può aggiungere PSG – elenca senza troppi indugi –. E chissà, forse il Manchester United. Ma principalmente quelle quattro". Il Milan torna a riaffacciarsi a distanza di sette anni dall'ultima volta. Ironia della sorte, proprio con Seedorf allenatore: "Non ho aspettative, ma speranze che possa far bene. Questa Champions dovrà essere una bella esperienza in cui cercare di giocare il più possibile, passando il turno". Nell'ottica del processo di rilancio del club, Seedorf vede però un'altra priorità: "Per il club sarebbe fondamentale vincere lo Scudetto, come obiettivo. Nell'ottica di quella mentalità vincente che si vuole avere bisogna puntare alle cose grandi".

Un altro Clarence Seedorf non esiste, oggi. Ma qualcuno che trovi la sua piena approvazione, sì: "Non mi è mai piaciuto paragonarmi con gli altri perché siamo tutti gli unici in quello che riusciamo a esprimere. Ma mi piace vedere giocatori con una certa filosofia di gioco. E trovo che De Bruyne abbia questo modo di vedere e interpretare il calcio". A 45 anni l'ex centrocampista del Milan si mostra ancora in condizioni atletiche perfette, come se il tempo si sia fermato: "È una combinazione di tante cose. L’aspetto fisico è conseguenza di quello che succede nella mia testa. Prima la testa, prima la scelta, poi dopo il corpo. Tutto inizia con la filosofia di vita".

Seedorf non è cambiato, mentre è cambiato il calcio. Guai a parlargli di Superlega ("Cos’è? Non esiste nessuna Superlega", risponde sorridendo). Con le nuove generazioni di calciatori bisogna saper approcciarsi: "Nello spogliatoio ci sono più telefonini, più selfie, più distrazioni. Si socializza un po’ meno. Quello è sicuramente diverso. Ma il divertimento, le battute, le cose che si fanno dentro tra compagni non sono cambiate".

L'ultimo spogliatoio che ha vissuto è quello del Camerun, nell'avventura più recente da allenatore terminata nel 2019. In precedenza, dopo il Milan, aveva allenato lo Shenzen in Cina e il Deportivo in Spagna. Una carriera non all'altezza della sua fama e delle premesse che aveva lasciato intravedere nei suoi inizi in panchina, proprio un rossonero. Per Clarence è ancora un nervo scoperto: "Quanto tempo hai?", risponde quando gli si chiedono le ragioni della sua lunga assenza dai campi.

"Ho avuto una carriera importante da giocatore, non è detto che debba essere un allenatore importante – spiega –. Ma quando ho fatto l’allenatore in una squadra importante, credo di aver fatto vedere le mie qualità. Nonostante questo posso contare su una mano le proposte concrete che ho avuto. Ne ho accettate tre ed erano tutte situazioni molto complesse. Le uniche opportunità che avevo". Shenzhen, Deportivo e Camerun, appunto. Tutte esperienze da dimenticare, sul piano dei risultati. Estremamente complicate per contesto e situazioni.

Per Seedorf il problema è a monte: "E se ce l’ho io, immagina chi ha avuto una carriera meno importante della mia. Io non mi lamento perché sto facendo un sacco di cose belle. Ma finché non si daranno pari opportunità a chi come me è di colore, il calcio sbaglierà perché non sfrutterà tutti i suoi talenti". È un messaggio che va oltre i confini dello sport: "Non ci sono pari opportunità per le persone, nella società e nel calcio. Vorrei vedere parità e meritocrazia. Ma finché non viene visto come un problema di tutti, non si risolverà". E nel frattempo Clarence Seedorf attenderà la sua nuova occasione.

Seedorf non allena da anni, lui sa perché:
Seedorf non allena da anni, lui sa perché: "Il sistema in Italia è razzista, neanche una proposta"
Pioli non ha parole per descrivere l'errore del VAR di Juventus-Salernitana:
Pioli non ha parole per descrivere l'errore del VAR di Juventus-Salernitana: "Spiazzante"
Il primo gol di Lazetic col Milan è una perla rara, Pioli chiamato in causa:
Il primo gol di Lazetic col Milan è una perla rara, Pioli chiamato in causa: "È devastante"
calendario
gironi
marcatori
Gruppo A
Gruppo B
Gruppo C
Gruppo D
Gruppo E
Gruppo F
Gruppo G
Gruppo H
Gruppo A
Gruppo A
Gruppo B
Gruppo C
Gruppo D
Gruppo E
Gruppo F
Gruppo G
Gruppo H
mercoledì 07 Settembre 2022 - ore 18:45
Johan Cruijff Arena
Ajax
4 - 0
Rangers
mercoledì 07 Settembre 2022 - ore 21:00
Diego Armando Maradona
Napoli
4 - 1
Liverpool
martedì 13 Settembre 2022 - ore 21:00
Anfield
Liverpool
2 - 1
Ajax
mercoledì 14 Settembre 2022 - ore 21:00
Ibrox Stadium
Rangers
0 - 3
Napoli
martedì 04 Ottobre 2022 - ore 21:00
Johan Cruijff Arena
Ajax
1 - 6
Napoli
Anfield
Liverpool
2 - 0
Rangers
mercoledì 12 Ottobre 2022 - ore 18:45
Diego Armando Maradona
Napoli
-
Ajax
mercoledì 12 Ottobre 2022 - ore 21:00
Ibrox Stadium
Rangers
-
Liverpool
mercoledì 26 Ottobre 2022 - ore 21:00
Johan Cruijff Arena
Ajax
-
Liverpool
Diego Armando Maradona
Napoli
-
Rangers
martedì 01 Novembre 2022 - ore 21:00
Anfield
Liverpool
-
Napoli
Ibrox Stadium
Rangers
-
Ajax
mercoledì 07 Settembre 2022 - ore 21:00
Cívitas Metropolitano
Atlético Madrid
2 - 1
Porto
Jan Breydelstadion
Club Brugge
1 - 0
Bayer Leverkusen
martedì 13 Settembre 2022 - ore 21:00
BayArena
Bayer Leverkusen
2 - 0
Atlético Madrid
Estádio do Dragão
Porto
0 - 4
Club Brugge
martedì 04 Ottobre 2022 - ore 21:00
Jan Breydelstadion
Club Brugge
2 - 0
Atlético Madrid
Estádio do Dragão
Porto
2 - 0
Bayer Leverkusen
mercoledì 12 Ottobre 2022 - ore 18:45
Cívitas Metropolitano
Atlético Madrid
-
Club Brugge
mercoledì 12 Ottobre 2022 - ore 21:00
BayArena
Bayer Leverkusen
-
Porto
mercoledì 26 Ottobre 2022 - ore 18:45
Jan Breydelstadion
Club Brugge
-
Porto
mercoledì 26 Ottobre 2022 - ore 21:00
Cívitas Metropolitano
Atlético Madrid
-
Bayer Leverkusen
martedì 01 Novembre 2022 - ore 18:45
BayArena
Bayer Leverkusen
-
Club Brugge
Estádio do Dragão
Porto
-
Atlético Madrid
mercoledì 07 Settembre 2022 - ore 21:00
Spotify Camp Nou
Barcellona
5 - 1
Viktoria Plzen
Giuseppe Meazza
Inter
0 - 2
Bayern Monaco
martedì 13 Settembre 2022 - ore 18:45
Doosan Arena
Viktoria Plzen
0 - 2
Inter
martedì 13 Settembre 2022 - ore 21:00
Allianz Arena
Bayern Monaco
2 - 0
Barcellona
martedì 04 Ottobre 2022 - ore 18:45
Allianz Arena
Bayern Monaco
5 - 0
Viktoria Plzen
martedì 04 Ottobre 2022 - ore 21:00
Giuseppe Meazza
Inter
1 - 0
Barcellona
mercoledì 12 Ottobre 2022 - ore 21:00
Spotify Camp Nou
Barcellona
-
Inter
Doosan Arena
Viktoria Plzen
-
Bayern Monaco
mercoledì 26 Ottobre 2022 - ore 18:45
Giuseppe Meazza
Inter
-
Viktoria Plzen
mercoledì 26 Ottobre 2022 - ore 21:00
Spotify Camp Nou
Barcellona
-
Bayern Monaco
martedì 01 Novembre 2022 - ore 21:00
Allianz Arena
Bayern Monaco
-
Inter
Doosan Arena
Viktoria Plzen
-
Barcellona
mercoledì 07 Settembre 2022 - ore 18:45
Deutsche Bank Park
Eintracht Francoforte
0 - 3
Sporting Lisbona
mercoledì 07 Settembre 2022 - ore 21:00
Tottenham Hotspur Stadium
Tottenham
2 - 0
Marsiglia
martedì 13 Settembre 2022 - ore 18:45
Estádio José Alvalade
Sporting Lisbona
2 - 0
Tottenham
martedì 13 Settembre 2022 - ore 21:00
Stade Vélodrome
Marsiglia
0 - 1
Eintracht Francoforte
martedì 04 Ottobre 2022 - ore 19:00
Stade Vélodrome
Marsiglia
4 - 1
Sporting Lisbona
martedì 04 Ottobre 2022 - ore 21:00
Deutsche Bank Park
Eintracht Francoforte
0 - 0
Tottenham
mercoledì 12 Ottobre 2022 - ore 21:00
Estádio José Alvalade
Sporting Lisbona
-
Marsiglia
Tottenham Hotspur Stadium
Tottenham
-
Eintracht Francoforte
mercoledì 26 Ottobre 2022 - ore 21:00
Deutsche Bank Park
Eintracht Francoforte
-
Marsiglia
Tottenham Hotspur Stadium
Tottenham
-
Sporting Lisbona
martedì 01 Novembre 2022 - ore 21:00
Stade Vélodrome
Marsiglia
-
Tottenham
Estádio José Alvalade
Sporting Lisbona
-
Eintracht Francoforte
martedì 06 Settembre 2022 - ore 18:45
Maksimir
Dinamo Zagabria
1 - 0
Chelsea
martedì 06 Settembre 2022 - ore 21:00
Red Bull Arena Salzburg
Salisburgo
1 - 1
Milan
mercoledì 14 Settembre 2022 - ore 18:45
Giuseppe Meazza
Milan
3 - 1
Dinamo Zagabria
mercoledì 14 Settembre 2022 - ore 21:00
Stamford Bridge
Chelsea
1 - 1
Salisburgo
mercoledì 05 Ottobre 2022 - ore 18:45
Red Bull Arena Salzburg
Salisburgo
1 - 0
Dinamo Zagabria
mercoledì 05 Ottobre 2022 - ore 21:00
Stamford Bridge
Chelsea
3 - 0
Milan
martedì 11 Ottobre 2022 - ore 21:00
Maksimir
Dinamo Zagabria
-
Salisburgo
Giuseppe Meazza
Milan
-
Chelsea
martedì 25 Ottobre 2022 - ore 18:45
Red Bull Arena Salzburg
Salisburgo
-
Chelsea
martedì 25 Ottobre 2022 - ore 21:00
Maksimir
Dinamo Zagabria
-
Milan
mercoledì 02 Novembre 2022 - ore 21:00
Stamford Bridge
Chelsea
-
Dinamo Zagabria
Giuseppe Meazza
Milan
-
Salisburgo
martedì 06 Settembre 2022 - ore 21:00
Celtic Park
Celtic
0 - 3
Real Madrid
Red Bull Arena
RB Lipsia
1 - 4
Shakhtar Donetsk
mercoledì 14 Settembre 2022 - ore 18:45
Stadion Legii Warszawa im. Jozefa Pilsudskiego
Shakhtar Donetsk
1 - 1
Celtic
mercoledì 14 Settembre 2022 - ore 21:00
Santiago Bernabéu
Real Madrid
2 - 0
RB Lipsia
mercoledì 05 Ottobre 2022 - ore 18:45
Red Bull Arena
RB Lipsia
3 - 1
Celtic
mercoledì 05 Ottobre 2022 - ore 21:00
Santiago Bernabéu
Real Madrid
2 - 1
Shakhtar Donetsk
martedì 11 Ottobre 2022 - ore 21:00
Celtic Park
Celtic
-
RB Lipsia
Stadion Legii Warszawa im. Jozefa Pilsudskiego
Shakhtar Donetsk
-
Real Madrid
martedì 25 Ottobre 2022 - ore 21:00
Celtic Park
Celtic
-
Shakhtar Donetsk
Red Bull Arena
RB Lipsia
-
Real Madrid
mercoledì 02 Novembre 2022 - ore 18:45
Santiago Bernabéu
Real Madrid
-
Celtic
Stadion Legii Warszawa im. Jozefa Pilsudskiego
Shakhtar Donetsk
-
RB Lipsia
martedì 06 Settembre 2022 - ore 18:45
SIGNAL IDUNA PARK
Borussia Dortmund
3 - 0
Copenaghen
martedì 06 Settembre 2022 - ore 21:00
Ramón Sánchez-Pizjuán
Siviglia
0 - 4
Manchester City
mercoledì 14 Settembre 2022 - ore 21:00
Telia Parken
Copenaghen
0 - 0
Siviglia
Etihad Stadium
Manchester City
2 - 1
Borussia Dortmund
mercoledì 05 Ottobre 2022 - ore 21:00
Etihad Stadium
Manchester City
5 - 0
Copenaghen
Ramón Sánchez-Pizjuán
Siviglia
1 - 4
Borussia Dortmund
martedì 11 Ottobre 2022 - ore 18:45
Telia Parken
Copenaghen
-
Manchester City
martedì 11 Ottobre 2022 - ore 21:00
SIGNAL IDUNA PARK
Borussia Dortmund
-
Siviglia
martedì 25 Ottobre 2022 - ore 18:45
Ramón Sánchez-Pizjuán
Siviglia
-
Copenaghen
martedì 25 Ottobre 2022 - ore 21:00
SIGNAL IDUNA PARK
Borussia Dortmund
-
Manchester City
mercoledì 02 Novembre 2022 - ore 21:00
Telia Parken
Copenaghen
-
Borussia Dortmund
Etihad Stadium
Manchester City
-
Siviglia
martedì 06 Settembre 2022 - ore 21:00
Estádio da Luz
Benfica
2 - 0
Maccabi Haifa
Parc des Princes
Paris Saint-Germain
2 - 1
Juventus
mercoledì 14 Settembre 2022 - ore 21:00
Allianz Stadium
Juventus
1 - 2
Benfica
Sammy Ofer Stadium
Maccabi Haifa
1 - 3
Paris Saint-Germain
mercoledì 05 Ottobre 2022 - ore 21:00
Estádio da Luz
Benfica
1 - 1
Paris Saint-Germain
Allianz Stadium
Juventus
3 - 1
Maccabi Haifa
martedì 11 Ottobre 2022 - ore 18:45
Sammy Ofer Stadium
Maccabi Haifa
-
Juventus
martedì 11 Ottobre 2022 - ore 21:00
Parc des Princes
Paris Saint-Germain
-
Benfica
martedì 25 Ottobre 2022 - ore 21:00
Estádio da Luz
Benfica
-
Juventus
Parc des Princes
Paris Saint-Germain
-
Maccabi Haifa
mercoledì 02 Novembre 2022 - ore 21:00
Allianz Stadium
Juventus
-
Paris Saint-Germain
Sammy Ofer Stadium
Maccabi Haifa
-
Benfica
Gruppo A
Gruppo A
Gruppo B
Gruppo C
Gruppo D
Gruppo E
Gruppo F
Gruppo G
Gruppo H
Gruppo A
V
P
S
Pti
1
Napoli
3
0
0
9
2
Liverpool
2
0
1
6
3
Ajax
1
0
2
3
4
Rangers
0
0
3
0
Gruppo B
V
P
S
Pti
1
Club Brugge
3
0
0
9
2
Bayer Leverkusen
1
0
2
3
3
Atlético Madrid
1
0
2
3
4
Porto
1
0
2
3
Gruppo C
V
P
S
Pti
1
Bayern Monaco
3
0
0
9
2
Inter
2
0
1
6
3
Barcellona
1
0
2
3
4
Viktoria Plzen
0
0
3
0
Gruppo D
V
P
S
Pti
1
Sporting Lisbona
2
0
1
6
2
Tottenham
1
1
1
4
3
Eintracht Francoforte
1
1
1
4
4
Marsiglia
1
0
2
3
Gruppo E
V
P
S
Pti
1
Chelsea
1
1
0
4
2
Salisburgo
1
1
0
4
3
Milan
1
0
1
3
4
Dinamo Zagabria
0
0
2
0
Gruppo F
V
P
S
Pti
1
Real Madrid
2
0
0
6
2
RB Lipsia
1
0
1
3
3
Shakhtar Donetsk
0
1
1
1
4
Celtic
0
1
1
1
Gruppo G
V
P
S
Pti
1
Manchester City
2
0
0
6
2
Borussia Dortmund
1
0
1
3
3
Siviglia
0
1
1
1
4
Copenaghen
0
1
1
1
Gruppo H
V
P
S
Pti
1
Paris Saint-Germain
1
1
0
4
2
Benfica
1
1
0
4
3
Juventus
1
0
1
3
4
Maccabi Haifa
0
0
2
0
4
Sané (Bayern Monaco)
3
Kudus (Ajax)
Raspadori (Napoli)
Lewandowski (Barcellona)
Zielinski (Napoli)
Haaland (Manchester City)
2
Messi (Paris Saint-Germain)
Jutglà (Bruges)
Bellingham (Borussia Dortmund)
Sowah (Bruges)
Okafor (Salisburgo)
Rabiot (Juventus)
Silva (Lipsia)
Trincão (Sporting Lisbona)
Salah (Liverpool)
Richarlison (Tottenham)
Simeone (Napoli)
1
Pobega (Milan)
Saelemaekers (Milan)
Zambo Anguissa (Napoli)
Álvarez (Manchester City)
Giroud (Milan)
Mbemba (Marsiglia)
Balerdi (Marsiglia)
Harit (Marsiglia)
Sánchez (Marsiglia)
Chery (Maccabi Haifa)
Mahrez (Manchester City)
Stones (Manchester City)
David (Maccabi Haifa)
Sykora (Viktoria Plzen)
Júnior (Real Madrid)
Álvarez (Ajax)
Gomes (Sporting Lisbona)
Paulinho (Sporting Lisbona)
Santos (Sporting Lisbona)
Edwards (Sporting Lisbona)
En-Nesyri (Siviglia)
Zubkov (Shakhtar Donetsk)
Mudryk (Shakhtar Donetsk)
Politano (Napoli)
Rodrygo (Real Madrid)
Asensio (Real Madrid)
Valverde (Real Madrid)
Neymar (Paris Saint-Germain)
Mbappé (Paris Saint-Germain)
Kvaratskhelia (Napoli)
Di Lorenzo (Napoli)
Ndombélé (Napoli)
Gnabry (Bayern Monaco)
Skov Olsen (Bruges)
Sylla (Bruges)
Brandt (Borussia Dortmund)
Adeyemi (Borussia Dortmund)
Guerreiro (Borussia Dortmund)
Neres (Benfica)
Mário (Benfica)
Choupo-Moting (Bayern Monaco)
Mané (Bayern Monaco)
Nusa (Bruges)
Hernández (Bayern Monaco)
Diaby (Bayer Leverkusen)
Andrich (Bayer Leverkusen)
Torres (Barcellona)
Kessie (Barcellona)
Griezmann (Atlético Madrid)
Hermoso (Atlético Madrid)
Bergwijn (Ajax)
Berghuis (Ajax)
Sanusi (FC Porto)
Matip (Liverpool)
Díaz (Liverpool)
Nkunku (Lipsia)
Vlahovic (Juventus)
Milik (Juventus)
Çalhanoglu (Inter)
Dumfries (Inter)
Dzeko (Inter)
Galeno (FC Porto)
Alexander-Arnold (Liverpool)
Uribe (FC Porto)
Lindstrøm (Eintracht Francofort)
Orsic (Dinamo Zagabria)
James (Chelsea)
Aubameyang (Chelsea)
Fofana (Chelsea)
Sterling (Chelsea)
Jota (Celtic)
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni