30 Novembre 2021
23:29

Chiellini scuote la Juventus: “È arrivato il momento di restituire quello che ci è stato dato”

Dopo la vittoria della Juventus sulla Salernitana, Giorgio Chiellini ha spiegato come il gruppo sta vivendo questo momento difficile e come si può uscirne.
A cura di Marco Beltrami

Le pesanti sconfitte contro Chelsea e Atalanta e l'inchiesta sulle plusvalenze. Non sono stati giorni facili per la Juventus che è riuscita comunque ad isolarsi e a fare risultato in casa della Salernitana con un 2-0 che, nelle speranze dei bianconeri, potrebbe essere il punto di partenza della rimonta. Un successo fortemente voluto da tutto il gruppo, e in particolare da capitan Giorgio Chiellini che nel post-partita ha parlato del momento della squadra, rivelando anche di essere rimasto molto colpito dalle parole di Allegri nei giorni scorsi all'interno dello spogliatoio.

Cosa deve fare la Juventus per ritrovare la serenità in campo e fuori? Il centrale bianconero, ha confermato che al momento bisogna essere umili e lavorare intensamente cercando di fare le cose semplici, senza complicarsi ulteriormente la vita: "Sia ieri che oggi il mister ha usato le parole giuste per capire cosa serve e cosa bisogna fare. Alla fine in questo momento serve senso di responsabilità e non bisogna fare niente di straordinario, semplicemente cose normali con testa e consapevolezza del momento. E oggi abbiamo giocato con grande umiltà".

Era anche riuscito a segnare in Salernitana-Juventus Giorgio Chiellini, con il Var che ha però strozzato la sua esultanza particolare con tanto di abbraccio ai compagni e bacio allo stemma. Il motivo di questi gesti fortemente voluti? La voglia di restituire qualcosa alla Juventus: "Ci sono momenti e momenti e ti ripeto delle parole che ha usato il mister oggi che mi hanno toccato particolarmente oggi. La Juventus ci ha dato tanto a tutti, a me in primis ma a tutto questo gruppo. E ci sono momenti della vita in cui bisogna anche restituire. Quindi ora e più che mai io, i miei compagni e i tifosi dobbiamo stare vicini a questo club e tutti insieme poi ne verremo fuori, con serenità, equilibrio ma anche amore per un club che ha dato tanto a tutti noi e a tutti i tifosi".

Chiellini un gigante per 120 minuti e oltre: il bacio ad Alex Sandro dopo l'errore decisivo
Chiellini un gigante per 120 minuti e oltre: il bacio ad Alex Sandro dopo l'errore decisivo
La lezione di Chiellini negli applausi all'Inter: capitano sempre, anche nella sconfitta
La lezione di Chiellini negli applausi all'Inter: capitano sempre, anche nella sconfitta
"Chiedete a Bastoni cosa gli ho detto": Chiellini svela la sua profezia sull'Inter
"Chiedete a Bastoni cosa gli ho detto": Chiellini svela la sua profezia sull'Inter
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni